Quattro fondazioni lanciano un bando per dare ai giovani nuove opportunità di lavoro

I giovani anche in Sicilia fanno sempre più fatica a inserirsi nel mondo del lavoro: gli ultimi dati Istat hanno registrato sul territorio un tasso di disoccupazione dei 15-24enni pari al 51,3%rispetto ad un dato nazionale parial 39,5%. Se il dato vale per la categoria dei “giovani” genericamente intesa, immaginiamo le difficoltà ancora maggiori di chi abbia abbandonato gli studi, o sia in carico ai servizi sociali perché  ha alle...

Leggi tutto
Pil Sicilia a Picco nel 2013. Per CongiunturaRes -3,8%
lug09

Pil Sicilia a Picco nel 2013. Per CongiunturaRes -3,8%

La recessione in atto nell’economia siciliana presenta sintomi più marcati di quanto espresso dai precedenti scenari di previsione. La flessione del PIL nel 2013 potrebbe essere nell’ordine del 3,8% e quella della domanda delle famiglie del 3,2%, mentre gli investimenti in macchinari e attrezzature potrebbero diminuire del 4,5%. Il tasso di disoccupazione potrebbe raggiungere un nuovo massimo storico al 20,4%. È quanto emerge dalla...

Leggi tutto
Osservatorio economico Camera di Commercio di Palermo: volume affari imprese -50%,aumentano giovani senza lavoro
giu03

Osservatorio economico Camera di Commercio di Palermo: volume affari imprese -50%,aumentano giovani senza lavoro

Meno sei punti del Pil, 12,4 per cento di perdite di fatturato delle imprese nel 2012, una contrazione complessiva del volume di affari delle imprese pari ad oltre 50 per cento, soprattutto nei settori delle costruzioni (-15,9 per cento) e nel turismo (-15 per cento). E, ancora, si riscontra un aumento dei ‘neet’, giovani tra 15 e 29 anni che non studiano e non lavorano: il 35,7 per cento in Sicilia, la media nazionale...

Leggi tutto
8 marzo amaro per le donne in cerca di lavoro. Tasso di occupazione femminile in Italia al 47,1%. In Sicilia al 28%
mar08

8 marzo amaro per le donne in cerca di lavoro. Tasso di occupazione femminile in Italia al 47,1%. In Sicilia al 28%

Diminuisce di un punto percentuale il tasso di occupazione femminile e negli ultimi tre anni gli indici nazionali si rivelano in caduta libera. In Italia il tasso di occupazione femminile nel 2012 è stato del 47,1% in Sicilia del 28%, a Catania del 27 %. Nel 2010 il tasso di occupazione femminile era in Italia del 46%, in Sicilia quasi del 29% e a Catania del 28%. L’Ires Cgil di Catania divulga i dati curati dal segretario Tuccio...

Leggi tutto
Palermo: Osservatorio Cciaa “citta’ rischia prolungata recessione”
mar06

Palermo: Osservatorio Cciaa “citta’ rischia prolungata recessione”

Le difficolta’ dell’economia palermitana sono influenzate da un ciclo macroeconomico generale che volge nuovamente verso i rischi di una prolungata recessione. E’ quanto emerge dai dati relativi al 2011 presentati oggi dall’Osservatorio Economico della provincia di Palermo, un appuntamento istituzionale che la Camera di Commercio del capoluogo siciliano realizza con continuita’ da dieci anni insieme con...

Leggi tutto
Manovra: sindacati Sicilia “effetti drammatici, modifiche indispensabili”
dic13

Manovra: sindacati Sicilia “effetti drammatici, modifiche indispensabili”

“Nonostante la mancata apertura di ieri da parte del governo, continuiamo ad auspicare che si aprano spazi per modifiche alla manovra economica nel segno dell’equita’ e della giustizia sociale. Chiediamo un impegno in tal senso anche alle forze politiche presenti nel parlamento”. Lo dicono, in una nota congiunta, i segretari di Cgil, Cisl e Uil Sicilia, Mariella Maggio, Maurizio Bernava e Claudio Barone. In...

Leggi tutto

Scuola: Panarello “in provincia Messina persi 1560 posti in due anni”

“I tagli previsti dalla riforma Gelmini sono pesanti in Sicilia, ma diventano insostenibili in provincia di Messina, dove in due anni si perdono 1.560 posti di lavoro fra personale docente e non docente. Serve un immediato cambio di rotta da parte di un governo nazionale che sta massacrando la nostra isola”. Lo dice Filippo Panarello, deputato regionale del Pd, che stamane ha partecipato ad una manifestazione di precari...

Leggi tutto

La disoccupazione toccherà quota 15%

  La recessione economica proseguirà in Sicilia anche in autunno. Segnali di ripresa potrebbero arrivare tra la tarda primavera e l’estate del 2010. Per l’intero anno, si prevede la smobilitazione di circa 40 mila posti di lavoro: – 2,7 per cento contro un -2,0 per cento stimato per l’intero territorio italiano. La flessione dell’occupazione comporterà un aumento del tasso di disoccupazione, che si prevede risalire al 15...

Leggi tutto