Oggi, venerdì,  manifestazione sotto la presidenza della regione dei lavoratori «espulsi» dal mercato del lavoro ed «esclusi» dagli ammortizzatori in deroga
giu13

Oggi, venerdì, manifestazione sotto la presidenza della regione dei lavoratori «espulsi» dal mercato del lavoro ed «esclusi» dagli ammortizzatori in deroga

Lavoratori espulsi dal mercato del lavoro ed esclusi dagli ammortizzatori sociali protestano oggi sotto la presidenza della Regione, a piazza Indipendenza.  La manifestazione è indetta dalle segreterie dei  sindacati dei metalmeccanici e degli edili, e da una delegazione dei lavoratori delle aziende agroalimentare,  per chiedere la modifica dell’accordo quadro sugli ammortizzatori sociali in deroga. «Le istituzioni regionali non...

Leggi tutto

Mercoledi’ sit-in metalmeccanici davanti Palazzo D’Orleans

Sit-in di protesta degli operai metalmeccanici di Fiom Cgil, Fim Cisl e Uil, mercoledi’, alle 9.30 davanti a Palazzo d’Orleans, a Palermo, per chiedere la modifica dell’accordo quadro sugli ammortizzatori sociali in deroga per il 2013, che al momento esclude circa due mila lavoratori. I sindacati chiedono inoltre al governo “politiche attive del lavoro per la riqualificazione e il reimpiego di chi e’...

Leggi tutto

Formazione: allarme Istituto Superiore Giornalismo “si rischia chiusura”

Gli amministratori dell’Istituto Superiore di Giornalismo, congiuntamente a Uil e Cisal Sicilia, hanno chiesto un incontro urgente all’assessore regionale alla Pubblica istruzione e Formazione professionale, Nelli Scilabra, e al presidente della Commissione Bilancio e programmazione dell’Ars, Nino Dina, per scongiurare la chiusura dell’Istituzione che proprio quest’anno celebrerebbe i sui sessanta anni di...

Leggi tutto

Termini Imerese: Ministero Sviluppo Economico convoca tavolo per il 16 luglio

Il ministero dello Sviluppo Economico – sentito il ministero del Lavoro e l’advisor Invitalia – ha convocato un tavolo su Termini Imerese per il 16 luglio prossimo. “L’incontro servira’ a fare il punto della situazione per quanto riguarda l’utilizzo degli ammortizzatori sociali e l’individuazione di nuovi investitori in grado di garantire un efficace piano industriale – spiega...

Leggi tutto

Trasporti, Barone (Uil Sicilia): “Protesta Anav giusta ma inaccettabile ricorrere a licenziamenti”

“Condividiamo la protesta dell’Anav Sicilia sui tagli al trasporto pubblico locale. E’ necessario che il Governo regionale attui delle modifiche per garantire un futuro ai lavoratori e un servizio efficiente ai cittadini”. Lo dice Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, che aggiunge: “ E’ inaccettabile, invece, che la stessa Anav annunci licenziamenti senza prima verificare un piano alternativo a livello regionale e...

Leggi tutto