Palermo. Ance “Bene delibera su aree industriali dismesse”
Apr21

Palermo. Ance “Bene delibera su aree industriali dismesse”

“Siamo lieti che il Consiglio Comunale di Palermo, finalmente dopo quasi tre anni, approvando la delibera relativa all’utilizzo delle aree industriali dismesse, abbia portato a compimento un iter che Ance Palermo ha sostenuto fortemente fin dall’inizio”. Lo afferma il presidente dei costruttori palermitani, Fabio Sanfratello. “La nostra associazione, da tempo – continua il Presidente – persegue l’idea della riqualificazione delle aree dismesse e per questo, in passato, quando era assessore comunale Tullio Giuffre’ che ha avviato l’iter, abbiamo dato il nostro contributo di proposte e suggerimenti affinche’ questa delibera andasse in porto. Cio’ che ci preme ribadire, a questo punto, e’ che si trattera’ innanzitutto di bonificare aree che sono da anni fortemente inquinate e, quindi, di realizzare nuove costruzioni che diventeranno case per far fronte all’emergenza abitativa senza ulteriore consumo di suolo. L’approvazione di questo atto e’ un segno di grande civilta’ per la nostra citta’ – conclude Sanfratello – e ci auguriamo che tracci un solco che guardi oltre le imminenti elezioni amministrative, indicando la giusta strada da seguire”....

Leggi tutto
Palermo. Irsap vende lotto per ampliamento azienda
Apr10

Palermo. Irsap vende lotto per ampliamento azienda

La macchina delle assegnazioni e delle vendite dei lotti e terreni industriali delle zone industriali amministrate dall’IRSAP, continua a camminare e portare fondi alle casse dei Consorzi ASI in liquidazione. E’ dei giorni scorsi la vendita di un terreno di oltre 2 mila mq nell’agglomerato industriale di Termini Imprese, dove è in atto un processo di riqualificazione della zona industriale, alla società “TECAM s.r.l.” con sede in via G. Ganci e L. Soletto, a Termini Imerese (Pa), che dal 2006 ad oggi è divenuta una realtà imprenditoriale punto di riferimento nel settore della vendita e delle riparazione dei veicoli industriali sull’intero panorama regionale, e che intende ampliare la sua attività. Il terreno  adiacente all’attività già esistente, servirà ad ampliare l’azienda stessa ed è stato acquistato per complessivi € 62.971,52 che andranno nelle casse del Consorzio ASI di Palermo in...

Leggi tutto
Palermo. Il luxury food in vetrina alla Sicindustria
Apr10

Palermo. Il luxury food in vetrina alla Sicindustria

Dal caviale vegetale al rosmarino e alla lavanda a quello di lumache; dai torroni zuccherati con la stevia all’aceto di abete; dal formaggio di capra prodotto in Andalusia vincitore della medaglia d’oro come miglior prodotto caseario del mondo al cioccolato di champignon; dal primo vino non alcolico e non fermentato del Sud della Francia all’esclusivo champagne Breton Fils. Sono solo alcuni dei prodotti food altamente innovativi che 84 operatori di tutto il mondo hanno proposto oggi a Palermo, in Sicindustria, a 20 aziende siciliane dell’agroalimentare, in occasione della quarta edizione del Tour d’Europe, evento di brokeraggio vincitore del Best Practice Award EEN 2016. Oltre 120 incontri one to one di 30 minuti ciascuno hanno permesso ai buyer siciliani di siglare partnership e accordi commerciali con i produttori di alimenti e bevande di alta qualità provenienti da Bulgaria, Croazia, Danimarca, Francia, Grecia, Ungheria, Irlanda, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Turchia e Gran Bretagna. L’iniziativa è organizzata da Enterprise Europe Network (EEN), di cui Sicindustria è partner, in collaborazione con il Sector Group Agrofood. Tra i buyer che hanno partecipato all’iniziativa ci sono: l’azienda Passpartao di Andrea Melita (Messina) attiva nel settore del luxury food; l’impresa conserviera palermitana Fratelli Contorno; il distributore di snack e prodotti dolciari da banco Joygum di Palermo; l’azienda conserviera di Sciacca, Campodoro Villareale; l’enoteca Picone e il ristoratore Gigi Mangia di Palermo; lo chef Giuseppe Costantino di Sclafani Bagni; il Consorzio Med Europe Export; Laboratori Dac di Catania, attivi nell’analisi chimica degli alimenti; e gli agenti Nearco e Global Service di...

Leggi tutto
Palermo. Concorso di idee sul tram. Interviene il presidente Ordine ingegneri Margiotta
Apr06

Palermo. Concorso di idee sul tram. Interviene il presidente Ordine ingegneri Margiotta

     “Il concorso internazionale di idee sulle nuove linee del tram, che ha avuto via libera da parte della Giunta comunale, sarà un importante momento di confronto sul futuro della mobilità a Palermo, tema sul quale in questi giorni abbiamo aperto un dibattito scientifico e informativo a beneficio della città insieme con gli architetti, le altre categorie professionali, il mondo accademico e gli esponenti delle istituzioni”. Lo afferma il presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Palermo, Giovanni Margiotta, commentando l’avvio dell’iter per la progettazione dei nuovi percorsi tranviari annunciato dall’amministrazione. “Palermo ha assoluto bisogno di un sistema multimodale di mobilità efficiente, moderno, ecologico e sostenibile – aggiunge Margiotta – che sappia coniugare elementi centrali come il passante ferroviario e l’anello con elementi complementari come i bus, il tram e tutta la cosiddetta mobilità dolce, tenendo nella dovuta considerazione la necessità prioritaria di collegare le periferie al centro e di abbinare qualità del servizio e vivibilità. Si tratta di una questione che tocca la vita e i diritti dei cittadini, per cui è fondamentale che le scelte finali siano frutto della più ampia partecipazione. Le scelte dell’Amministrazione comunale lasciano ancora spazio a soluzioni rispettose dell’unicità della via Libertà e che non producano separazioni nel tessuto urbano”....

Leggi tutto
Palermo. Intesa San Paolo presenta la Nuova Banca ITB
Apr06

Palermo. Intesa San Paolo presenta la Nuova Banca ITB

  “Cambiare per continuare a crescere”, questo il tema dell’incontro in programma domani a Palermo e organizzato da Intesa Sanpaolo, ITB, Federazione Italiana Tabaccai e Logista per presentare alle tabaccherie del territorio la “nuova” Banca ITB, dopo il perfezionamento a dicembre dell’acquisizione del controllo totalitario da parte di Intesa Sanpaolo. Interverranno: Stefano Barrese, Responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo Pierluigi Monceri, Direttore Regionale Intesa Sanpaolo Salvatore Borgese, Direttore Generale Banca ITB Federico Rella, Direttore Corporate Affairs Logista Italia e Presidente Terzia Giovanni Risso, Presidente Nazionale FIT...

Leggi tutto
Palermo. Mario Attinasi rieletto presidente Confesercenti
Apr05

Palermo. Mario Attinasi rieletto presidente Confesercenti

Mario Attinasi e’ stato rieletto all’unanimita’ presidente di Confesercenti Palermo. Lo ha deciso l’assemblea tenutasi al Grand Hotel piazza Borsa. “Guardiamo al prossimo quadriennio con grande fiducia, consapevoli delle sfide che ci attendono non solo per la citta’ ma per tutta l’area metropolitana”, ha detto Attinasi, analizzando lo stato di salute dell’economia: A Palermo e in provincia il numero delle imprese continua a essere in calo: “il saldo negativo fra aperture e chiusure, che a febbraio 2017 faceva segnare quota 202, e’ di gran lunga piu’ negativo rispetto a quello del 2016 e del 2015, specie nel settore del commercio al dettaglio. Numeri che non possono che impensierirci e che rendono urgenti adeguate contromisure – ha continuato il presidente di Confesercenti Palermo -. Chiediamo alle istituzioni di abbattere la pressione fiscale, di siglare un nuovo patto col mondo delle imprese attraverso la detrazione totale, di investire con decisione sul turismo quale strumento di ripresa dell’economia e, nel nostro territorio, di valorizzare i negozi di vicinato e puntare sul decoro e sulla pulizia, creando una rete tra i comuni dell’area metropolitana che valorizzi al meglio le nostre ricchezze”....

Leggi tutto
Sicindustria: aree crisi e opportunità per imprese. Un workshop a Palermo
Mar27

Sicindustria: aree crisi e opportunità per imprese. Un workshop a Palermo

Le caratteristiche delle aree di crisi industriale non complessa in Sicilia e le opportunita’ per le imprese e per l’occupazione. E’ questo il tema del workshop organizzato da Sicindustria, in collaborazione con Confindustria e Invitalia, che si terra’ domani, in via Alessandro Volta 44, a Palermo. Durante l’incontro si discutera’ di come rilanciare le aree di crisi industriale non complesse e degli strumenti agevolativi messi in campo dalle Istituzioni nazionali e locali a sostegno di questi territori. Aprira’ i lavori Giuseppe Catanzaro, presidente di Sicindustria. Seguiranno gli interventi di Andrea Bianchi, direttore Area politiche industriali di Confindustria; Marco Calabro’, dirigente della Divisione analisi del sistema produttivo del Ministero dello Sviluppo Economico; Lina D’Amato, responsabile Incentivi alle imprese di Invitalia; e Mariella Lo Bello, assessore alle Attivita’ produttive della Regione siciliana. Il workshop si concludera’ con una sessione di domande e risposte....

Leggi tutto
Palermo. Mobilità sostenibile per la città. Architetti e ingegneri a confronto il 27 marzo
Mar23

Palermo. Mobilità sostenibile per la città. Architetti e ingegneri a confronto il 27 marzo

Lo sviluppo del trasporto pubblico di massa, il rapporto tra sistemi di collegamento, territorio urbano e utenza, le moderne opzioni flessibili a basso impatto energetico, la valorizzazione architettonica delle opere civili e infrastrutturali. Di tutto questo discuteranno professionisti, accademici e ricercatori durante la giornata di studi su “Mobilità sostenibile per la città di Palermo” in programma lunedì 27 marzo nell’aula magna del dipartimento universitario di Architettura dell’ateneo palermitano, in viale delle Scienze (edificio 14), iniziativa promossa dall’Ordine degli Ingegneri e dall’Ordine degli Architetti di Palermo con il dipartimento di Ingegneria civile ambientale aerospaziale e dei materiali e il dipartimento di Architettura. L’evento si articolerà in una sessione mattutina, con inizio alle 9, e in una pomeridiana a partire dalle 15. “Le previsioni del piano regolatore e la necessità di impiegare i fondi del Patto per Palermo – sottolinea Giovanni Margiotta, presidente dell’Ordine degli Ingegneri – pongono la nostra città davanti a scelte imminenti sulla mobilità che potrebbero cambiare per decenni il volto dell’intero asse viario centrale. È quindi indispensabile, a beneficio della cittadinanza e in campo “neutro”, fuori da una cornice politica, approfondire l’analisi su tutte le possibili soluzioni, sul loro grado di compatibilità con l’assetto urbanistico, sulla loro aderenza alla domanda di servizi e sulla loro reale prospettiva di efficienza. Obiettivo del meeting è fornire un autorevole contributo di proposta. Parleranno importanti esperti del settore, oltre ai tecnici degli enti coinvolti nella gestione dei progetti, e ci sarà spazio per interventi liberi. Sarà l’occasione per aprire un dibattito con la società su questo tema fondamentale”.   “Affrontare il tema della mobilità sostenibile – dice Franco Miceli, presidente degli Architetti di Palermo – è una questione che non riguarda solo l’ambito del trasporto pubblico di massa, ma interagisce con la qualità dell’ambiente, la sicurezza, la salute e i diritti dei cittadini. Per questo è indispensabile il contributo di tutti e la più ampia partecipazione e condivisione delle scelte che si andranno ad operare. In questo senso, la giornata di studio rappresenta un momento importante in cui la comunità scientifica e professionale potranno dare un contributo di qualità per migliorare le proposte annunciate dall’amministrazione...

Leggi tutto
Palermo. “Remare onlus” al via la festa di primavera
Mar23

Palermo. “Remare onlus” al via la festa di primavera

Un weekend all’insegna dell’arte e della beneficienza. Prenderà il via domani, venerdì 24, alle 18, nella Sala Michele Perriera dei Cantieri culturali della Zisa, a Palermo, la Festa di Primavera organizzata da Remare Onlus, l’associazione che si occupa di assistenza a bambini e giovani adulti affetti da malattie reumatiche e autoinfiammatorie, presentata lo scorso dicembre all’Ospedale dei Bambini G. Di Cristina, dove ha sede legale. La manifestazione si aprirà con l’inaugurazione della mostra “Mai dire Ormai”, visitabile per l’intero weekend: 15 fotografi dell’Associazione amatoriale ‘Scatti e Riscatti’ hanno donato alla Remare onlus 30 scatti fotografici, che sarà possibile acquistare in occasione della mostra e il cui ricavato andrà interamente all’associazione. Il pomeriggio sarà caratterizzato anche da una esibizione della Scuola di Musica Stratjvari musica & stages di Palermo. La tre giorni proseguirà sabato 25 con l’Estemporanea di pittura a cura dell’Associazione in Contemporanea e domenica 26 con la dimostrazione di Tai Chi proposta dal Centro coreografico “L’Espace” e con la presentazione del libro “Rosalia dai capelli d’oro” di Giuseppe Carli e Mariella Cusumano (edito da Glifo Edizioni). Sarà possibile contribuire alla raccolta fondi anche acquistando delle colombe pasquali artigianali prodotte per l’associazione Remare onlus dalla pasticceria Ettore...

Leggi tutto
Palermo. Poste Italiane premia 10 uffici di Palermo e Provincia
Mar21

Palermo. Poste Italiane premia 10 uffici di Palermo e Provincia

Qualità del servizio, attenzione al cliente e affidabilità dei prodotti. Sono le parole–chiave che hanno permesso ai 10 uffici postali di Palermo e della provincia, di ottenere risultati di eccellenza e di aggiudicarsi il riconoscimento che spetta a chi mette a segno le migliori performance nel corso dell’anno. Gli uffici premiati in città sono: Carini, Palermo 3, Palermo Ausonia, Palermo 9, Palermo 34 e Palermo 31. Gli uffici della provincia sono: Marineo, Caccamo, Termini Imerese e Lascari. La premiazione del vincitore si è svolta nei giorni scorsi presso l’hotel Santa Tecla di Acireale in occasione del meeting dell’area Sud 2 di Poste Italiane, alla presenza di 350 tra dirigenti, personale di staff e operatori  di sportello.  Gli uffici hanno conquistato il primo posto nell’offerta della vasta gamma di servizi e prodotti Postali, Finanziari (Pagamenti e Risparmio) e di Comunicazione, ciascuno nella propria categoria individuata sulla base del traffico di clientela.   Durante la giornata, il Responsabile dell’area Sud 2, Antonino Foti, ha sottolineato le sfide e le opportunità che Poste Italiane deve raccogliere: innovazione, semplificazione, accompagnare le famiglie e la Pubblica Amministrazione verso la nuova economia digitale.   “I risultati conseguiti non solo dagli uffici postali premiati ma da tutta la rete attiva nell’area Sud 2 dimostrano che Poste Italiane anche grazie alla sua capillarità resta la cassaforte sicura dei risparmi degli italiani – ha spiegato Antonino Foti – risultati ottenuti grazie alla grande qualità del lavoro di squadra svolto e alla capacità di porre sempre il cliente al centro dei nostri interessi per rispondere al meglio ad ogni sua esigenza. Il successo nella raccolta risparmio conferma il ruolo fondamentale che Poste Italiane gioca sul territorio e nelle scelte dei risparmiatori”.   Nel corso dell’incontro sono stati consegnati riconoscimenti anche ad uffici di altre filiali che hanno raggiunto risultati di rilievo in specifiche categorie....

Leggi tutto
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com