Raffa (Fabi) a Banca Intesa “No a chiusura sportelli con 100 comuni siciliani senza”

Dalla Sicilia arriva una risposta da parte del Coordinatore Regionale Fabi al Dr. Carlo Messina, Amministratore Delegato di Intesa San Paolo.

Afferma Carmelo Raffa: 

“Apprezziamo il suo valido operato nella gestione del primo Gruppo bancario italiano ma ci consenta di dissentire sulla cessione di alcuni servizi bancari ai tabaccai o ai gestori SISAL.

In Sicilia già ci sono 100 Comuni senza sportelli bancari, molti dei quali sono privi di Bancomat.

Pensare di continuare a chiudere sportelli bancari ed affidare i compiti a tabaccai o gestori SISAL è giocare di pura fantasia finalizzata nella realtà a ridurre occupazione e creare gravi problemi ai cittadini e principalmente ai tanti pensionati che vivono in questa triste Società.

Richiediamo a Messina e agli altri Amministratori delle Banche di stare con i piedi per terra e guardare anche ai fatti reali e ai bisogni della Gente” 

 

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com