UE, DI MAIO “SU VON DER LEYEN C’ERA ANCHE IL SÌ DELLA LEGA”

ROMA (ITALPRESS) – “La presidente von der Leyen è stata indicata anche dal governo italiano giallo-verde”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ospite di “Dimartedì” su La7.

“Tra le scuse della Lega per la crisi c’è anche il voto del M5S in Parlamento Europeo per la von der Leyen – ha aggiunto -. Ricordo benissimo, era il 4 luglio, eravamo alla festa all’ambasciata americana, e in quei giorni Conte era a Bruxelles per trattare sulla presidenza della nuova Commissione Ue. Ci chiamò e disse che si poteva raggiungere l’accordo sulla von der Leyen, siamo d’accordo come coalizione? Sì da parte mia e sì da parte della Lega. Oggi la Lega urla il nome della von der Leyen per accusarci di tradimento degli italiani. Salvini farebbe meglio ad ammettere di aver sbagliato e aver fatto una sciocchezza al Papeete”.

(ITALPRESS).

Autore: Italpress

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com