ZINGARETTI “ORA IN PARLAMENTO SI VOLTA PAGINA”

ROMA (ITALPRESS) – “Domani in Parlamento si volta pagina e si chiude una stagione del populismo, nasce un nuovo governo e se nasce è anche per dire basta all’imbarbarimento, chiudiamo la stagione dell’odio e apriamo la stagione della politica e della speranza che guarda al futuro”. Lo ha detto il Segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervenendo alla Festa dell’Unità di Ravenna.

“Questi mesi qualcosa ci hanno insegnato: è tornato il tempo di rialzarsi in piedi perche è accaduto qualcosa in agosto. La storia non è scritta, la storia la cambiano le persone ed è stata l’azione della politica che, dopo mesi di litigi, di odio e ricerche del capro espiatorio ci può far dire adesso: in Italia si cambia tutto. Dietro di noi c’è una stagione che l’Italia ha pagato con un costo altissimo” ha continuato Zimgaretti.

“A Conte e ai nuovi alleati chiediamo una cosa semplice e rivoluzionaria: lealtà e noi saremo leali, il riconoscimento delle ragioni di tutti e anche noi lo faremo. Tutti dobbiamo essere convinti che tra nemici non si governa per amore dell’Italia e tutti dobbiamo cambiare passo” ha proseguito Zimgaretti che sul Pd dice: “Non abbiamo simulato l’unita ma l’abbiamo cercata, nel Pd si è affermato il primato del ‘noi’ e la sconfitta dell’ossessione dell”io’. Questo è un grande risultato, io ce l’ho messa tutta”.

(ITALPRESS).

Autore: Italpress

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com