GOVERNO, DI MAIO “SENZA UN ACCORDO SUL PROGRAMMA NON SI VA AVANTI”

ROMA (ITALPRESS) – “Oggi si potrebbe dar vita a un Conte bis, uso il condizionale perche sono stato molto chiaro: o siamo d’accordo a realizzare i punti del programma o non si va avanti”. Lo ha detto il capo politico del MoVimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, al termine delle consultazioni con il premier incaricato Giuseppe Conte.

Per Di Maio “non ha alcun senso parlare di modifiche ai decreti Sicurezza. Vanno tenute in considerazione le autorevoli osservazioni del capo dello Stato, ma non va cambiata la ratio dei provvedimenti”.

“I nostri punti del programma sono chiari, se entreranno nel programma di governo allora si potrà partire, altrimenti sarà meglio tornare al voto il prima possibile”, ha detto ancora il vicepremier uscente, che ha aggiunto: “Questo non è il momento delle polemiche e degli attacchi, questo è il momento del coraggio e ne servirà tanto per cambiare questo paese”.

(ITALPRESS).

Autore: Italpress

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com