CAPOLAVORO DOVIZIOSO, VINCE IN AUSTRIA DAVANTI A MARQUEZ, ROSSI 4^

SPIELBERG (AUSTRIA) (ITALPRESS) – Andrea Dovizioso conferma il monopolio Ducati sul Red Bull Ring di Spielberg. Con un sorpasso all’ultima curva al termine di un duello entusiasmante, il pilota forlivese beffa Marc Marquez e si aggiudica il Gran Premio d’Austria per la seconda volta in carriera dopo il successo del 2017: quarto successo di fila per la casa di Borgo Panigale che sulla pista austriaca si era imposta anche nel 2016 con Iannone e un anno fa con Lorenzo. Alle spalle di Dovizioso (15esima affermazione in MotoGp, la seconda stagionale dopo Losail) e Marquez completa il podio un ottimo Fabio Quartararo che precede le Yamaha ufficiali di Valentino Rossi, quarto, e Maverick Vinales. Nella Top 10 altri tre italiani: settimo Pecco Bagnaia, nono Danilo Petrucci davanti a Franco Morbidelli.

“Anche a me sembrava impossibile il sorpasso all’ultima curva – le parole a fine gara del Dovi – Quando sono arrivato a quel punto non pensavo di riuscirci ma era l’ultima curva e ci dovevo provare: ho fatto qualcosa di pazzo e ha funzionato”. Il ducatista rosicchia qualche punto al Cabroncito nella classifica iridata: Marquez guida ora con 230 punti contro i 172 del forlivese, Petrucci è terzo a quota 136, quinto il Dottore con 103. Il motomondiale tornerà in pista fra due settimane, appuntamento per il 25 agosto a Silverstone.

(ITALPRESS).

Autore: Italpress

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com