IL PD LITIGA SULLE PETIZIONI ANTI-SALVINI, CALENDA “UNIAMOLE”

ROMA (ITALPRESS) – Nel Pd fanno discutere le due diverse raccolte firme avviate dal segretario Nicola Zingaretti e dal senatore ed ex leader del partito, Matteo Renzi, per chiedere le dimissioni del vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini. Su Twitter l’europarlamentare dem Carlo Calenda propone di fare sintesi, e rivolgendosi a Zingaretti, Renzi e Paolo Gentiloni scrive: “Ecco qui. Con 15 minuti di duro lavoro ho fuso le due petizioni per le dimissioni di Salvini. Che ne dite? Facciamo questo sforzo di unità? Daje”.

(ITALPRESS).

Autore: Italpress

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com