368 CHILI DI COCAINA PROVENIENTE DAL SUDAMERICA SEQUESTRATI A GENOVA

GENOVA (ITALPRESS) – La guardia di finanza ha sequestrato al porto di Genova 368 chili di cocaina purissima proveniente dal Sudamerica. L’operazione ha consentito di arrestare tre persone, una delle quali ritenute affiliate alla cosca di ‘ndrangheta “Alvaro” di Sinopoli (Reggio Calabria). Un quarto individuo, ritenuto anch’egli affiliato al clan, risulta, al momento, latitante.

Le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo di Genova, erano state avviate nella primavera del 2019, quando un individuo è stato localizzato in Colombia mentre contrattava l’acquisto di un ingente carico di cocaina con gli esponenti dei cartelli del narcotraffico sudamericano.

La droga sequestrata ha un valore di circa 100 milioni di euro.

Nel corso dell’operazione, sono stati sequestrate tre auto,

contante per 953.349 euro, numerosi telefoni cellulari criptati e un jammer, un dispositivo utilizzato per impedire ai telefoni cellulari di ricevere o trasmettere onde radio.

(ITALPRESS).

Autore: Italpress

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com