IMMIGRAZIONE: SALVINI “CARO GOVERNO TEDESCO NON RIAPRO PORTI”

ROMA (ITALPRESS) – “Caro governo tedesco i porti italiani non li riapro, soprattutto se me lo chiedete voi”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini in diretta sui social.

“Prendiamo um autobus e li portiamo fuori dall’ambasciata tedesca – continua -Vale per tutti, per tutti quelli che pensano che in Italia tutto valga. Queste navi vanno fermate e sequestrate perchè infrangono le leggi e favoriscono l’immigrazione clandestina. E vorrei che qualcuno andasse a monte per vedere chi finanzia querste iniziative umanitarie con milioni di euro che potrebbero essere spesi per gli italiani. Se mi dovessi accorgere che qualcvuno è complice di questo fenomeno non se la passa liscia. Bacioni a Carola, ai tifosi dei trafficanti, ai giornalisti sponsor e anche a chi ci aiuterà a fermare questo indegno traffico. Indietro non si torna”

“Non mi interessano i vari Zingaretti, Renzi, Fazio, la Boldrini, ma chi ha a cuore gli italiani. Chi tifa per i fuorilegge fa male all’Italia. Le leggi vanno rispettate e combattero per questo. Chiedero ai ministri della difesa e dell’economia di aiutarci in questa battaglia di legalita’”.

(ITALPRESS).

Autore: Italpress

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com