CATTOLICA TEST MATCH, L’ITALRUGBY LANCIA LA SFIDA ALLA RUSSIA

ANCONA (ITALPRESS) – Meno di due mesi separano gli azzurri dell’Italrugby dal Cattolica Test Match al “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto contro la Russia, unica sfida pre-mondiale in calendario davanti al pubblico di casa e in programma il prossimo 17 agosto. Un appuntamento che segnerà il giro di boa sulla strada che porta alla rassegna iridata nipponica e che porta per la prima volta un grande test-match internazionale sulla riviera adriatica nel pieno della stagione balneare. Ad Ancona presso la sede della Regione Marche, tra i partner istituzionali della partita firmata dal main sponsor Cattolica Assicurazioni, il Presidente Luca Ceriscioli ha dato il via al lungo percorso di avvicinamento alla gara. “Siamo molto contenti di poter ospitare nelle Marche un evento di questa portata e unico in Italia. La Regione Marche investe nello sport in tutte le sue manifestazioni, nella convinzione che rappresentino una dimensione di vita molto sentita dalla popolazione e che siano anche una grande opportunità per accendere i riflettori sul nostro territorio in termini di immagine e promozione del turismo” le parole del Governatore delle Marche. Soddisfazione per la partnership con la Fir è stata espressa da Emanuela Vecchiet, Direttore Comunicazione e Relazioni istituzionali di Cattolica Assicurazioni: “Proprio in questi giorni Cattolica Assicurazioni festeggia il primo anno di partnership con FIR presentando la data italiana dei Cattolica Test Match. La partita di San Benedetto del Tronto contro la Russia sarà anche banco di prova in vista dei Mondiali del Giappone, ormai imminenti, e sarà di certo un momento di vicinanza da parte dei tifosi per sostenere la squadra verso il suo debutto mondiale”.

(ITALPRESS).

Autore: Italpress

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com