La Kiron a Palermo a gonfie vele: erogato +59% a fronte del 22% nazionale

 

Alla Kiron Partners di Palermo non riescono a mascherare una certa soddisfazione. L’andamento positivo del mercato immobiliare e un ulteriore consolidamento della rete della società di consulenza finanziaria e assicurativa ha portato ad una crescita dell’erogato non di certo indifferente. Una risultato che risalta in un mercato che, in Sicilia come in Italia, nel 2018 ha conosciuto un momento favorevole. Passata l’empasse iniziale dovuta all’irrigidimento delle banche per il ricorso alla garanzia Consap per i mutui e una volta sbloccato il meccanismo, le erogazioni sono state fluide a tal punto da registrare a livello nazionale un incremento del 6,2% facendo passare il totale erogato da circa 47 miliardi del 2017 ad oltre 50,6 miliardi del 2018. In Sicilia l’erogato  è passato da 1 miliardo e 988 milioni del 2017 a 2 miliardi e 175 milioni del 2018 con un incremento di circa il 9% delle erogazioni totali.  Ma, per quanto riguarda la provincia di Palermo la crescita di kiron  è stata di ben il 59%,. Ma quali le motivazioni di questo risultato significativo della rete palermitana? Lo chiediamo a Massimo Amato consulente senior della Kiron Partner spa nonché formatore della scuola di formazione nazionale .

“Indubbiamente i clienti hanno sempre più la necessità di affidarsi a professionisti di settore sia per l’acquisto immobiliare  che per la consulenza finanziaria, in un momento così delicato come quello della richiesta di un mutuo. Questo risultato, inoltre, nasce da una collaborazione sempre più stretta tra le agenzie Tecnocasa e Tecnorete e la Kiron, sinergia messa a punto per fare in modo che la percentuale di clienti che arrivino all’acquisto della’abitazione sia sempre alta e che vengano soddisfatte le aspettative delle famiglie. In più la nostra società si è strutturata con corsi di formazione in loco e ha aperto candidature ai neo laureati, l’obiettivo che perseguiamo è quello di avere consulenti altamente specializzati ed al passo con il mercato, proprio per questo basta collegarsi al nostro sito e mandare il proprio curriculum” .

Quali sono le motivazioni prevalenti di richiesta di un mutuo?

“A Palermo il 88% delle richieste è legato all’acquisto della casa, il 12% a liquidità, surroghe e consolidamento”.

Qual è la quota di mercato della Kiron in Sicilia?

“In ambito regionale la quota di mercato della Kiron Partner è salita al 4,2%. Si tratta di un dato significativo se si tiene conto che per abitudine consolidata l’acquirente di un immobile presenta la domanda di mutuo direttamente a una banca. Ma, come abbiamo visto, i dati ci dicono che sempre più acquirenti sentono necessario affidarsi ad un professionista per seguire tutto l’iter del mutuo: dalla istruttoria preliminare, alla richiesta vera e propria, alla scelta del tasso, e viene sempre più presa in considerazione l’idea di avere un  consulente anche post acquisto che continui a seguire il cliente, con la possibilità di un cambio mutuo, un prestito per la ristrutturazione , o per potere fare una polizza assicurativa, occupandosi tutti i consulenti sia del ramo vita che del ramo danni.”.

Andrea Naselli

Autore: Andrea Naselli

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com