Immobiliare, canoni in rialzo. Tutti i dati della Sicilia

Nel secondo semestre del 2018 i canoni di locazione delle grandi città sono in aumento: +2,3% per i monolocali, +2,0% per i bilocali e +1,6% per i trilocali. Su tutte le tipologie si vede un segnale positivo. Unica realtà con canoni di locazione in diminuzione risulta Genova. Tra le città che hanno registrato l’aumento dei canoni più elevato ci sono Bologna (+8,9%, +8,2% e +7,2%) e Milano (+4,2%, +4,3% e +3,5%). Tra le motivazioni la riduzione dell’offerta sul mercato (soprattutto in quelle realtà dove sta crescendo il fenomeno degli affitti turistici) e la migliore qualità della stessa. Infatti, i potenziali locatari sono sempre più esigenti nella ricerca dell’immobile e si evidenzia una maggiore facilità di affitto per le soluzioni di “qualità”, ben arredate, posizionate in zone servite e luminose. Sempre alta l’attenzione ai costi condominiali. I proprietari stanno recependo questa esigenza e la qualità dell’offerta abitativa in locazione è in miglioramento.

Abbastanza invariata, nell’anno, la distribuzione della motivazione della ricerca della casa in affitto: il 57% sceglie la locazione perché non può o non vuole comprare, il 33,6% lo fa per motivi legati al lavoro e il 9,4% per motivi legati allo studio. Firenze e Verona hanno le percentuali più alte di contratti per motivo di lavoro rispettivamente con 44,2% e 47,2%. Seguono Milano con 42,8% e Roma con 42,3%. Torino primeggia tra chi cerca per motivi di studio (31,0%), tallonata da Milano (28,4%).

Anche in questo semestre tra coloro che hanno alimentato la domanda di immobili in affitto si registrano numerosi casi di persone che non riescono ad accedere al mercato del credito, primi fra tutti i giovani, i monoreddito; a questi si aggiungono poi gli studenti e i lavoratori fuori sede. Il ribasso dei prezzi immobiliari e i mutui più vantaggiosi stanno spingendo verso l’acquisto della casa, coloro che ne hanno la possibilità. Continua a funzionare il contratto a canone concordato che è ora al 27,8%, trovando sempre più consensi tra proprietari ed inquilini. La percentuale più elevata di contratti a canone concordato si registra a Genova (85,1%), seguita da Verona (71,1%). Interessante il 50,5% di Roma. Al capoluogo lombardo spetta la percentuale più elevata di contratti stipulati con canone libero (79,1%).

L’analisi demografica di coloro che cercano casa in affitto ha evidenziato che il 45% ha un’età compresa tra 18 e 34 anni, il 41,3% è rappresentato da single. Tra le grandi città spetta a Milano il primato sui single (59,9%). Firenze ha la percentuale più elevata di contratti stipulati da persone di età tra 18 e 34 anni (69,4%)

Le tipologie più affittate sono i bilocali (40,7%), a seguire il trilocale (34,7%).

LOCAZIONI SICILIA IISEM2018        
         
  ZONA Monolocali Bilocali Trilocali
CATANIA CITTÀ        
BARRIERA P 300 400 450
CIBALI S 250 330 450
CORSO ITALIA C Nd Nd 500
FASANO C 250 350 450
LEOPARDI C Nd 420 490
LUNGOMARE – OGNINA S Nd 450 530
PICANELLO S Nd 350 400
PLEBISCITO – DUOMO – TEATRO MASSIMO – STESICORO C 350 400 450
RAPISARDI C 250 300 450
SAN GIOVANNI GALERMO P Nd 350 Nd
TRENTO C 300 450 550
UMBERTO – VILLA BELLINI C 280 400 480
CATANIA PROVINCIA        
GRAVINA DI CATANIA C Nd 250 400
MISTERBIANCO C 250 350 400
MISTERBIANCO P 250 350 400
TREMESTIERI ETNEO C Nd 250 400
         
MESSINA CITTÀ        
TRIBUNALE – UNIVERSITÀ C 300 400 500
LITORANEA S 300 400 450
SEMICENTRO S Nd 350 480
MESSINA PROVINCIA        
MILAZZO C 300 380 430
MILAZZO P 250 350 400
         
         
PALERMO CITTÀ        
Centro        
CENTRO – TEATRO MASSIMO C 300 420 500
CENTRO STORICO C 280 360 450
LIBERTÀ – POLITEAMA – R. SETTIMO – PORTO C 300 450 550
MARCONI C Nd Nd 450
OLIVUZZA C 250 380 500
TERRASANTA C 280 450 530
ZONA DANTE C 300 400 500
Università-Brancaccio        
BONAGIA S Nd 300 400
BRANCACCIO P 200 330 420
CALATAFIMI – ALTA P Nd 400 520
CALATAFIMI – PINDEMONTE – VILLA TASCA C 280 350 450
CIACULLI – CROCE VERDE P Nd 200 300
CORSO DEI MILLE – MESSINA MARINE  P 250 300 400
FALSOMIELE S Nd 250 400
INDIPENDENZA S 350 380 450
MESSINA MARINE    P Nd 250 350
ORETO NUOVA  P Nd 400 450
ORSA MINORE P 350 400 500
PORTELLA DELLA GINESTRA – DIAZ C Nd 300 400
TUKORY C 250 350 450
UNIVERSITÀ – MONTEGRAPPA  S 350 400 500
VILLAGGIO SANTA ROSALIA – UNIVERSITÀ S 250 350 420
Uditore        
BORGO NUOVO P 200 450 550
CRUILLAS – DE GASPERI P 200 350 400
CRUILLAS – MICHELANGELO S 250 300 450
L’EMIRO – NOCE S Nd 300 450
MICHELANGELO S 250 350 450
PACINOTTI – LANCIA DI BROLO S Nd 450 550
PARISIO S 250 350 450
PASSO DI RIGANO P 300 400 500
PITRÈ S 200 350 450
UDITORE S 300 450 500
Parco della Favorita        
BELGIO – STRASBURGO – NEBRODI S 300 450 500
DE GASPERI S 250 450 500
MONDELLO – ADDAURA P 300 400 550
PALLAVICINO P 250 350 450
RESTIVO – CAMPANIA C 250 450 500
SAN LORENZO – STRASBURGO S 300 400 500
SFERRACAVALLO P 250 400 450
 Fiera        
FIERA S Nd 400 500
MONTEPELLEGRINO – FIERA S 250 350 500
NOTARBARTOLO – LEOPARDI – SPERLINGA S 350 400 500
VILLABIANCA – LIBERTÀ STATUA S 300 400 500
         
PALERMO PROVINCIA        
BAGHERIA – BUTERA – DANTE – MATTARELLA C Nd 250 310
BAGHERIA – PERIFERIA P Nd Nd 350
CAPACI C 180 250 350
FICARAZZI C 200 300 400
FICARAZZI – ZONA NUOVA C 250 400 450
ISOLA DELLE FEMMINE C Nd 320 400
MONREALE C 150 250 400
MONREALE P 150 300 430
VILLABATE C 230 300 380
VILLABATE P 200 280 350
         
TRAPANI CITTÀ        
FONTANELLE C Nd Nd 330
MATTARELLA – PEPOLI – SANTUARIO C Nd 300 350
QUARTIERE SANT’ALBERTO C Nd Nd 280
QUARTIERE VILLA ROSINA P Nd 270 320
CENTRO STORICO  C 220 300 400
ARCHI – FARDELLA S 250 300 450
TRAPANI PROVINCIA        
ALCAMO CENTRO C Nd 250 350
ALCAMO CENTRO STORICO C 200 300 400
ALCAMO ZONA RESIDENZIALE C 200 300 400
ERICE C 180 200 250
ERICE P 200 250 350
ERICE – CASA SANTA C Nd 300 330
ERICE – MILO P Nd 280 320
         
         
Legenda        
C=Centro        
S=Semicentro        
P=Periferia        
Nd=Non disponibile        
I valori sono espressi in € al mese        
Fonte: Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa        

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com