Cessione Auchan a Conad, la Uiltucs Sicilia: “Ci auguriamo che vengano garantiti livelli occupazionali e condizioni economiche”

“La notizia non ci coglie di sorpresa, già da mesi circolavano notizie sulla trattativa. È sicuramente un fatto positivo che si tratti di un’azienda italiana e ci auguriamo che vengano garantiti tutti i lavoratori alle attuali condizioni economiche e normative”. Lo afferma Marianna Flauto, segretario generale della Uiltucs Sicilia, commentando la cessione dei punti vendita Auchan e Simply a Conad.

“Auspichiamo che Conad gestisca in termini diretti – prosegue Flauto – e che qualora dovesse gestire i negozi tramite i suoi associati  si impegni a trasmettere a questi ultimi i suoi valori ed a far applicare  ai suoi associati, il contratto collettivo firmato dai sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil. A livello nazionale si sta aprendo un ragionamento con Conad per definire un accordo sul sistema di relazioni sindacali, confidiamo che il piano industriale che Conad presenterà per la gestione di ipermercati e supermercati preveda il mantenimento delle attuali superfici di vendita, e naturalmente chiediamo che il piano di riorganizzazione dei punti vendita venga condiviso coi sindacati”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com