Federmanager Università di Catania in un convegno sulle tutele dei dirigenti privati

Sarà il Magnifico Rettore dell’Università di Catania, Prof. Francesco Basile, ad
aprire la due giorni di studi sulla normativa, trattamenti economi e previdenziali del
Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei Dirigenti di Aziende Industriali
(Confindustria-Federmanager) nella splendida cornice di Villa Cerami nel pomeriggio
(ore 15:00) di venerdì 17 maggio, con prosieguo la mattina dell’indomani.
«Il Convegno di Studi, inserito tra le attività curricolari del Master sul processo
del lavoro coordinato dal prof. Carmelo Romeo, è il primo atto dell’Accordo di
collaborazione stipulato fra il Dipartimento di Giurisprudenza e Federmanager e che
pone le basi per una relazione sempre più stretta fra dirigenti e mondo accademico.
Siamo veramente orgogliosi per l’alto livello scientifico e qualificato dei relatori che si
susseguiranno con il coordinamento del Prof. Mattia Persiani (Emerito della
Sapienza) – Mario Cardoni (Direttore Generale di Federmanager), Valerio Maio
(Università la Sapienza di Roma), Domenico Mesiti (Università di Reggio
Calabria)», ha dichiarato il Presidente di Federmanager Sicilia Orientale,
l’Associazione sindacale che rappresenta a livello istituzionale, i manager, i
dirigenti e i quadri del settore industriale privato e delle partecipate pubbliche
nelle provincie di Catania, Caltanissetta, Enna, Messina e Ragusa, Giuseppe
Guglielmino.
La relazione del Prof. Carmelo Romeo, Ordinario di Diritto del Lavoro dell’Università
catanese, introdurrà i lavori – dopo i saluti di Roberto Pennisi, Direttore del
Dipartimento, e del Presidente di Confindustria Catania, Antonello Biriaco –
mettendo a fuoco il Contratto sulle tre fondamentali direzioni concettuali:
1. quella dei contenuti riguardanti i trattamenti economici di origine normativa e
contrattuale;
2. quella attinente alle problematiche connesse al recesso dal rapporto di lavoro;
3. quella riguardante i peculiari aspetti correlati alla dimensione previdenziale.
«In un momento di profonda ristrutturazione del mondo del lavoro e della dirigenza in
particolare, il tema delle tutele contrattuali e normative risulta di fondamentale
importanza per la nostra Categoria anche al fine di affrontare, presto e meglio, le
sfide dei prossimi anni.»
Lo spessore delle tematiche di studio ha indotto Federmanager e l’Università a
pubblicare gli atti del Convegno anche al fine di mettere a disposizione delle
Aziende, dei Dirigenti e degli Studiosi i documenti e le risultanze del Convegno.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com