Il segretario generale Uil Barbagallo a Catania: “La flat tax? Si cominci da lavoratori e pensionati”

“La flat tax? Non sappiamo ancora se ci sara’ una tassa piatta o spigolosa…” ma “sono anni che chiediamo di ridurre le tasse ai lavoratori che pagano le piu’ alte quote di contributi di tassazione, ai pensionati che pagano il doppio delle tasse dell’Europa e che spesso sono costretti ad andarsene in altri paesi. Il Governo inizi da qui…” Lo ha detto il segretario generale della Uil Carmelo Barbagallo, a margine di una iniziativa a Catania.

“Noi al Governo abbiamo presentato una piattaforma e stiamo aspettando risposte. Finora non ne abbiamo avute. Ci siamo incontrati diverse volte ma noi non vogliamo incontrarci per salutarci ma per potere definire una strategia per uscire dalla crisi. In quella piattaforma c’e’ tutto quello che serve al Paese e non una cosa che riguarda solo la partita del Def, ma riguarda la cultura, la scuola, l’universita’, la ricerca. Siamo in un Paese dove si spende piu’ per i ricercati che per la ricerca…” Lo ha detto il segretario generale della Uil Carmelo Barbagallo, a margine di una iniziativa del sindacato a Catania. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com