Catania. Il Regno Unito sceglie Catania per la tappa conclusiva di UK-Italy Business Boost

Dopo Bari, Milano e Trieste, il Department for International Trade (DIT) Italia sposta temporaneamente la sua sede ufficiale e si stabilisce per due giorni a Catania, con l’obiettivo di rafforzare la collaborazione con le istituzioni locali e con le imprese del territorio.

La quarta tappa conclusiva del primo progetto “UK-Italy Business Boost Pop-Up office” si terrà a Catania il 7 e 8 marzo.

Durante gli incontri del primo giorno, giovedì 7 marzo, presso la sede di Confindustria Catania (viale Vittorio Veneto 109), ore 10.00,  le aziende e le istituzioni avranno l’opportunità di approfondire aspetti e opportunità di business del mercato britannico in diversi settori, e di presentare la propria realtà ed eventuali progetti per il futuro.

Saranno presenti il Vice Ambasciatore Britannico per l’Italia Ken O’Flaherty, il Console Generale e Direttore DIT Italia Tim Flear, il Console Generale Britannico Aggiunto e Vice-Direttore DIT Italia, Danielle Allen e alcuni dipendenti di DIT Italia specializzati nella consulenza aziendale in vari settori.

Il Console Generale e Direttore DIT Italia Tim Flear ha dichiarato che “A nome del Department for International Trade Italia sono veramente lieto di poter rafforzare ancora di più la collaborazione con le realtà di questo magnifico territorio, a partire da Confindustria e le aziende che operano in questa zona. L’obiettivo della nostra iniziativa è proprio intensificare la cooperazione e far conoscere le opportunità di business per le aziende italiane e per quelle britanniche. L’export vitivinicolo siciliano verso il Regno Unito è un chiaro esempio del notevole apprezzamento di cui godono i migliori prodotti di questa terra nel nostro paese.”

Il giorno 8 marzo, nella splendida cornice di Palazzo Biscari a Catania, si terrà l’evento Outstanding Women in Southern Italy. L’iniziativa ha lo scopo di celebrare e onorare donne originarie del Sud Italia che si sono distinte per i loro esempi innovativi, creativi o di imprenditoria femminile, con l’obiettivo di offrire al pubblico l’opportunità di conoscere i loro successi e ascoltare le loro testimonianze. L’evento includerà due momenti di discussione, in cui donne di diversi settori racconteranno le loro storie, e una cerimonia di premiazione dove verranno assegnati 10 premi a donne di grande ispirazione. I premi verranno assegnati dal Vice Ambasciatore Britannico per l’Italia Ken O’Flaherty e dal Console Generale Aggiunto Danielle Allen.

 

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com