Lavoro, dal 2008 perso oltre 1 milione posti

(askanews) – Anche l’anno scorso è proseguita la ripresa occupazionale ma continua ad essere a bassa intensità lavorativa. Infatti nella media del 2018 il numero di occupati supera il livello del 2008 di circa 125 mila unità e il tasso di occupazione sfiora il record di 58,5%.

Tuttavia se il numero di persone occupate recupera il livello del 2008, la quantità di lavoro utilizzato è ancora inferiore. Nella media dei primi tre trimestri del 2018 rispetto ai corrispondenti del 2008, il Pil è del 3,8% al di sotto del livello pre-crisi e le ore lavorate del 5,1%. Per colmare il gap mancano ancora poco meno di 1,8 milioni di ore e oltre un milione di Unità di lavoro a tempo pieno (Ula). E’ quanto emerge dal rapporto realizzato da Ministero del lavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com