Bankitalia: in Sicilia 4.729 richieste intervento all’arbitro bancario

In Sicilia sono state 4.729 le richieste di intervento nel 2018 all’Arbitro bancario finanziario, il sistema di risoluzione stragiudiziale delle controversie tra i clienti e le banche o gli altri intermediari finanziari, che ha una delle sue sedi proprio a Palermo nella

filiale regionale della Banca d’Italia. Un dato in calo rispetto all’anno precedente, quando superavano le 5 mila. Le decisioni sono state per il 70% a favore dei clienti. Un numero che, se riportato a quello nazionale (30 mila ricorsi in tutto), pone l’Arbitro bancario finanziario di Palermo – che ha giurisdizione su Sicilia e Sardegna – come uno dei piu’ attivi in Italia. Il dato e’ emerso nel corso del primo dei quattro incontri che sono stati organizzati nel capoluogo siciliano dall’Istituto centrale per fare conoscere le attivita’ della Banca d’Italia. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com