Sicindustria Trapani: eletto direttivo sezione marmi

Eletta la squadra che per il prossimo biennio affianchera’ il neopresidente della sezione marmi di Sicindustria Trapani, Giovanni Castiglione. Salvatore Galati (Cava Galati) e’ il nuovo vice presidente. Gli altri componenti sono Stefano Bica (Bi.Mar Import Export); Giovanni Cassara’ (Castelmarmi); Francesco Casadei (Ducale Marmi) Francesco Pellegrino (Pellegrino Group); Vito Pellegrino (Sud Marmi); Vito Accardo (Universal Marmi); Giuseppe Vinci (Vinci Giuseppe & C snc). Export e infrastrutture al centro del programma del nuovo presidente della sezione marmo

di Sicindustria Trapani, Giovanni Castiglione (Perla Marmi). “Il marmo – ha detto Castiglione – non puo’ e non deve essere soltanto emergenza ma, oggi piu’ che mai, e’ necessaria una programmazione e una pianificazione che ne comporti il rilancio a livello mondiale. Sara’ un lavoro di squadra che mettera’ le aziende del settore nelle condizioni di poter stringere rapporti commerciali con nuovi Paesi. Non soltanto Arabia Saudita, Emirati Arabi e altri Stati dell’Asia Sud Occidentale ma, grazie alla promozione attraverso partecipazione a fiere e l’organizzazione di incoming, il nostro marmo sara’ conosciuto anche da altri operatori commerciali che ne promuoveranno la vendita in nuovi mercati”.

“I progetti di recupero ambientale – ha concluso il presidente Castiglione – saranno al centro delle azioni che questa nuova governance mettera’ in campo con il governo regionale per consentire agli imprenditori del settore marmo non soltanto di corrispondere il relativo contributo, ma di adoperarsi per la realizzazione degli stessi. Porre sul tavolo la questione ambientale portera’, inoltre, un consenso generale sulle concessioni delle cave perche’ i Comuni potranno trarre sviluppo ulteriore dallo sfruttamento dei propri giacimenti attraverso la conversione dei siti in attrazioni del territorio”. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com