Manovra: Orlando “Governo tenta di strangolare finanze comuni”

“I tagli per centinaia di milioni di euro ai fondi destinati alle Amministrazioni locali decisi dal Governo nazionale avranno una ricaduta pesantissima sui servizi ai cittadini e, in tantissimi casi, sulla tenuta finanziaria degli enti locali”. Lo ha detto Leoluca Orlando partecipando oggi all’incontro nazionale dell’Anci a Roma. “Da parte del Governo nazionale – ha aggiunto il sindaco di Palermo – e’ in corso un incredibile, e per certi aspetti inspiegabile, tentativo di strangolare letteralmente le finanze dei Comuni, che rappresentano la prima linea del rapporto fra Stato e cittadini. Non si spiegano altrimenti il taglio di 110 milioni di euro al fondo di compensazione IMU/TASI, il taglio del Fondo di solidarieta’ comunale di 563 e l’abbassamento della possibilita’ che i Comuni possano ricorrere all’anticipazione di tesoreria (cioe’ alla scopertura dei propri conti correnti) dai 5/12 del bilancio ai 4/12”. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com