Lavoratori dell’Albo Unico Regionale: finalmente superato un primo traguardo

La Società SAS assumerà, a tempo indeterminato, i 135 lavoratori iscritti all’Albo che da circa quattro anni si ritrovavano in stato molto precario e senza reddito. In questa prima fase la loro opera lavorativa si limiterà a 12,5 ore settimanali.

“Troppo tempo è passato e a tal proposito ricordiamo che il demerito di ciò, prevalentemente, è”, afferma il segretario di Fabi Sicilia Carmelo Raffa, “da attribuire all’ex Governatore Signor Rosario Crocetta che non ha operato nella giusta direzione per dare serenità alle Persone interessate ed alle proprie famiglie.L’attuale Governo ha operato nel rispetto delle determinazioni prese dal parlamento dell’ARS”.

 

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com