Siracusa. Assoporto Augusta : conclusa la vicenda della sede dell’Autorità Portuale

Finalmente una buona notizia per Augusta una decisione del Tribunale Amministrativo Regionale che mette definitivamente  la parola fine a questa lunga vicenda  generata da un pasticcio politico  sull’asse Regione Sicilia e Governo nazionale.

La Terza sezione staccata del Tar di Catania, presieduta da Daniele Burzichelli,  ha preso atto che con nota del 31/10/2018 il Ministero  delle Infrastrutture e dei Trasporti  ha dichiarato “di voler mantenere la sede dell’Autorità di Sistema  portuale presso la sede individuata dal D.L/vo 169/2016     e chiesto  la cessazione  della materia del contendere”       .

Soddisfatta Marina Noè presidente di Assoporto Augusta che sin dall’inizio ha osteggiato legalmente  l’assurda decisione del ministro Del Rio di trasferire la sede dell’autorità di Sistema Mare della Sicilia Orientale da Augusta a Catania.

“Ringraziamo la città di Augusta che ha saputo combattere questa battaglia, un ringraziamento agli avvocati  Giovanni Randazzo, Marco de Benedictis e Gaetano Spitaleri, che ci hanno supportato, i sindaci di Augusta, Priolo e Melilli, che hanno preso posizione e condiviso il ricorso, ai parlamentari che hanno accolto l’invito di Assoporto Augusta di portare la questione all’attenzione del nuovo ministro delle Infrastrutture  Danilo Toninelli che, a differenza del suo predecessore, ha deciso di ripristinare la legalità”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com