Ars approva riduzione pianta organica del 15,5%

Sala d’Ercole ha approvato la modifica della pianta organica del personale dell’Assemblea regionale siciliana, proposta dal consiglio di presidenza. “E’ prevista una riduzione del 15,5 per cento”, ha precisato in aula il presidente dell’Ars, Gianfranco Micciche’. Il numero totale dei dipendenti da 258, come previsto nell’ultima modifica deliberata dall’Aula il 26 luglio 2012, viene ridotto a 218. Nel testo si legge che, “anche a seguito della riduzione della pianta organica, residueranno posti vacanti nelle varie carriere dei dipendenti dell’Ars, per i quali il Consiglio di Presidenza ha gia’ autorizzato il Presidente ad avviare le procedure per l’indizione dei bandi di concorso, con particolare riferimento alle carriere dei consiglieri, segretari e assistenti parlamentari”. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com