Stock mutui in essere ad un passo dal massimo storico

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato i dati di Banca d’Italia relativi allo stock di mutui in essere, tracciando anche il trend storico. Nel quarto trimestre 2017 si registra uno stock di mutui pari a 313.519 mln di euro, in aumento rispetto al trimestre precedente (+3,0%).

Il dato consolida la crescita del monte finanziamenti in corso dal 2014: siamo ormai a ridosso del valore più alto di sempre che è stato registrato nel 2011, quando lo stock mutui cubava 313.864 milioni di euro. Tetto che dovrebbe presumibilmente essere superato con i valori delle prossime rilevazioni del primo trimestre 2018.

Di seguito, il grafico con l’andamento dello stock mutui:

 

DISTRIBUZIONE TERRITORIALE PER REGIONE DEI MUTUI IN ESSERE (mln €)
LOMBARDIA 24,40
LAZIO 13,30
VENETO 8,80
EMILIA-ROMAGNA 8,70
PIEMONTE 7,70
TOSCANA 7,40
CAMPANIA 5,40
PUGLIA 4,50
SICILIA 4,50
LIGURIA 3,20
FRIULI VENEZIA GIULIA 2,20
MARCHE 2,00
SARDEGNA 1,90
TRENTINO ALTO ADIGE 1,70
ABRUZZO 1,40
UMBRIA 1,10
CALABRIA 1,10
BASILICATA 0,30
MOLISE 0,23
VALLE D’AOSTA 0,17
Elaborazione Ufficio Studi Tecnocasa su dati Banca d’Italia

 

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com