Tecnocasa, entro l’anno 8 nuovi uffici a Palermo e 30 nuovi collaboratori, parola dell’area manager Sicilia Gero Curcio

Una rete che più di ogni altra ha il polso del mercato immobiliare e che continua a crescere non solo in Italia ma nel mondo. E’ con questo biglietto da visita che Tecnocasa Group ieri martedì 19 ha presentato a Palermo il Report semestrale del mercato immobiliare. Con la crisi di mercato ormai alle spalle Tecnocasa, che ormai abbraccia a 360 gradi tutto ciò che ruota attorno all’immobile, ha presentato un ulteriore piano di espansione della rete in Sicilia e ha fatto il punto del mercato immobiliare nell’isola. All’area Manager Sicilia Gero Curcio abbiamo chiesto quali sono gli elementi principali che si evidenziano nel mercato di oggi.

“Sicuramente una maggiore richiesta di acquisto rispetto al passato. Inoltre, i prezzi sono stabili dopo anni di flessione. Le erogazioni dei mutui si sono stabilizzate per l’affievolirsi del fenomeno delle surroghe molto presente negli anni scorsi”.

In questo nuovo scenario quale è la situazione della rete Tencocasa in Sicilia?

“Nel mondo oggi contiamo 3.093 agenzie sparse tra Italia, Messico, Spagna, Francia, Polonia, Ungheria, San Marino, Tunisia e Thainlandia. In Sicilia possiamo contare su 57 agenzie affiliate di cui 35 a Palermo città e 4 in provincia. Inoltre abbiamo due agenzie Tecnocasa Immobili per l’Impresa di cui una a Palermo. Sul versante finanziario contiamo su ben 17 agenzie con marchio Kiron ed Epicas di cui 3 a Palermo città e 1 in provincia. In tutto contiamo di ben 240 operatori immobiliari solo nell’area di Palermo e provincia. In tutto 101 agenzie in Sicilia”.

Quali le prospettive di crescita?

“Noi pensiamo di consolidare in tempi rapidi la nostra presenza nelle province di Palermo, Catania, Messina e Trapani. Basti pensare che solo nella città di Palermo e provincia entro l’anno cureremo l’apertura di ben 9 nuovi uffici e prevediamo l’inserimento nella nostra struttura di 30 persone che attualmente sono già iscritte ai corsi di abilitazione professionale per diventare agenti immobiliari”.

Mi parli del percorso formativo dei giovani agenti.

“Noi puntiamo molto sull’inserimento di giovani all’interno della nostra struttura ma lo facciamo con una logica di alta professionalizzazione dei collaboratori. Noi non acquisiamo agenzie già esistenti ma curiamo la crescita dall’interno di nuovi professionisti. Un modo per garantire al cliente Tecnocasa, in Lombardia o in Sicilia, di avere la stessa qualità alta del servizio di consulenza immobiliare. Il giovane da noi percorre tutti i gradini della nostra struttura. Infatti quelli che si distinguono sul campo accedono a un master formativo di 16 giorni in Sicilia. Il secondo step è il corso di abilitazione all’attività di agente immobiliare presso la camera di commercio. Una volta selezionati essi vengono avviati a un corso di formazione nazionale e solo dopo avere passato un colloquio ad alto livello potranno fregiarsi del titolo di affiliato Tecnocasa. Un percorso duro ma pieno di gratificazioni professionali”.

Andrea Naselli

 

Autore: Andrea Naselli

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com