Immobili: mercato residenziale Palermo. +7,9% transazione nel 2017

La citta’ di Palermo nel 2017 ha confermato un andamento positivo per il mercato residenziale. E’ quanto emerge dalle rilevazioni dell’Ufficio Studi Gabetti, presso le agenzie Gabetti, Professionecasa e Grimaldi, secondo cui la discesa delle quotazioni, -2,2% nel primo semestre dell’anno e -0,4% nel secondo semestre, ha dato stimolo al mercato. Per quanto riguarda le compravendite, secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate, si sono realizzate 5.109 transazioni nel 2017, +7,9% rispetto al 2016. Un altro dato positivo, che contribuisce al maggiore dinamismo di mercato, e’ relativo alle tempistiche medie di vendita. In media, secondo quanto emerge dalle agenzie Gabetti, Professionecasa e Grimaldi, nel 2017, i tempi medi di vendita sono stati intorno ai 4,7 mesi. Gli sconti in sede di chiusura delle trattative, nel secondo semestre 2017, sono stati mediamente intorno al 14%, con forte variabilita’ a seconda del rapporto qualita’/prezzo delle specifiche soluzioni immobiliari. Nel Centro Storico, secondo le rilevazioni, siamo intorno ai 2.000 euro al mq per il signorile ristrutturato, mentre per le soluzioni medie e signorili in buono stato siamo tra i 1.150 e i 1.600 euro al mq. I top prices si registrano nella zona Centro Storico – Pregio: qui per un signorile ristrutturato si spendono in media intorno ai 2.400 euro al mq. Le soluzioni di particolare pregio possono distanziarsi dalle medie evidenziate.

Nella zona Centro Storico – Kalsa le quotazioni per immobili signorili in buone condizioni si attestano intorno ai 1.650 euro al mq, mentre siamo a 1.300 euro al mq per l’usato medio in buono stato. In zona Ballaro’ – Albergheria siamo sui 1.200 euro al mq per il medio in buono stato. In tutte le zone si registra anche un’offerta di immobili di tipologia economica, con quotazioni intorno agli 800-1.000 euro al mq in caso di soluzioni in buono stato manutentivo. Il Centro della citta’ mantiene il suo appeal per il target medio alto; i top prices si registrano in zona Politeama, dove per un signorile ristrutturato le quotazioni sono intorno ai 2.500 euro al mq. Le soluzioni signorili in buono stato hanno invece quotazioni che si attestano intorno ai 2.200 euro al mq. L’usato medio in buono stato e’ invece intorno ai 1.800 euro al mq. Quotazioni leggermente inferiori, ma sempre piuttosto alte, in zona Liberta’ – Croci e Terrasanta – Cusmano, dove il signorile in buono stato e’ sui 2.050 euro al mq per la prima zona e sui 1.750 euro al mq per la seconda. Mantengono un certo appeal anche le zone Liberta’ – Villabianca, Don Bosco, Matteotti, Magnolie, Zona Stadio e Strasburgo con quotazioni, per immobili signorili in buone condizioni, che variano dai 1.750 ai 2.000 euro al mq. Le zone Paterno’ – Palagonia e Leonardo da Vinci – Campolo presentano valori molti simili, siamo intorno ai 1.800 euro al mq per soluzioni medie in buone condizioni che possono arrivare fino a 2.000 – 2.100 euro al mq per immobili in ottimo stato. Quotazioni inferiori spostandosi verso le zone Duca della Verdura, Michelangelo – Uditore e Leonardo da Vinci Alta. Per l’usato in buono stato i prezzi variano dai 1.350 ai 1.650 euro al mq. La zona Tribunale presenta quotazioni che si attestano intorno ai 1.500 euro al mq per soluzioni medie in buone condizioni. In zona Noce – Parisio e in zona Zisa siamo intorno ai 1.200 euro al mq per immobili della stessa categoria.

Quotazioni simili nelle zone Calatafimi – Indipendenza, Calatafimi Bassa – Villatasca, Universita’, Civico, Montegrappa – Civico, Policlinico – Oreto Vecchia e Villa a Mare – Foro Italico – Villa Giulia – Orto Botanico dove l’usato in buona stato e’ su valori che variano dai 1.000 ai 1.400 euro al mq. Quotazioni che diminuiscono procedendo verso la fascia costiera meridionale. Nelle zone Messina Marine – Bandita, Messina Marine – Romagnolo, Brancaccio, Stazione – Corso dei Mille, Oreto Nuova e Falsomiele per immobili usati in buone condizioni siamo intorno ai 900 – 1.200 euro al mq. Quotazioni leggermente maggiori lungo la prima fascia costiera settentrionale. In zona Arenella per soluzioni signorili siamo tra i 1.200 e i 1.700 euro al mq a seconda della tipologia dell’immobile. Nelle zone Porto, Borgo Vecchio, Fiera – Cantieri e Montepellegrino i prezzi sono abbastanza simili; siamo tra i 1.200 e i 1.500 euro al mq per l’usato in buono stato. La fascia costiera settentrionale mantiene il suo appeal per il target medio alto. I top prices si registrano in zona Mondello – Viale Venere dove siamo intorno ai 2.600 euro al mq per soluzioni signorili in ottimo stato e in zona Mondello – Valdesi con 2.400 euro al mq. Segue Capo Gallo con valori che variano, a seconda della categoria, dai 1.850 ai 2.200 euro al mq per immobili signorili. Quotazioni simili per Partanna – Mondello, Tommaso Natale e Sferracavallo – Barcarello con prezzi intorno ai 1.500 – 1.750 euro al mq per il signorile in buono stato. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com