Palermo. A Partinico dibattito su riscossione dei tributi locali e nuove norme

 La Sicilia è agli ultimi posti tra le regioni italiane nelle classifiche relative alla riscossione di tasse e tariffe da parte dei Comuni. Le nuove norme, con particolare riferimento al fondo crediti di dubbia esigibilità, impongono agli enti locali una migliore gestione delle entrate e una maggiore efficienza della riscossione. Gli amministratori locali siciliani avranno l’opportunità di approfondire questo tema ascoltando una serie di interventi qualificati venerdì 6 aprile a partire dalle 9,30 alla Real Cantina Borbonica di Partinico (Palermo) in via Principe Umberto 312.

L’incontro dal titolo “Dal fondo crediti di dubbia esigibilità all’efficientamento della riscossione” è organizzato dal Comune di Partinico e dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili della provincia di Palermo, con la partnership tecnica di AreaRiscossioni e Smmart Post.

L’obiettivo del convegno è quello di sensibilizzare una platea qualificata sui temi della razionalizzazione delle entrate attraverso una gestione moderna, trasparente, efficiente di processi economici che fino ad oggi sono passati in secondo piano. L’appuntamento, rivolto a politici, revisori contabili e operatori del settore e opinion maker degli Enti Locali, parte da una concreta esigenza: quella prevista dalle nuove norme, con particolare riferimento al fondo crediti di dubbia esigibilità, che impongono agli enti locali una migliore gestione delle entrate.

I lavori si apriranno alle 9,30 con i saluti di Maurizio Agnes, commissario straordinario del Comune di Partinico e di Fabrizio Escheri, presidente dell’Ordine dei commercialisti di Palermo. Il primo panel è dedicato al Fondo crediti di dubbia esigibilità con gli interventi di Mario Emanuele Alvano, segretario generale dell’Anci Sicilia, Nino Mineo, presidente Asfel Sicilia, Angelo Cuva, docente dell’Università di Palermo. Il secondo panel riguarda “efficientamento della riscossione e modalità di affidamento” con gli interventi di Antonino Sciacchitano, presidente commissione Enti locali dell’Ordine dei commercialisti di Palermo, Giuseppe Catizone, marketing and communication consulting, Raffaele Gatti di Smmart Post e Annalisa Todesco di AreaRiscossioni. Modera il giornalista Salvo Toscano.

 

Palermo, 4 aprile 2018

 

ufficio stampa: 3469582668

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com