Energia: rinnovabili, i big mondiali da oggi riuniti a Catania

250 operatori provenienti da decine di Paesi esteri si riuniranno a Catania, da oggi fino a giovedi’, per discutere di energia rinnovabile per il Mediterraneo e l’Africa oltre che sul programma di cooperazione sull’energia rinnovabile tra Africa e l’Unione Europea. L’Are, letteralmente l’Alleanza per l’elettrificazione rurale, ha scelto la cittadina siciliana per la quarta edizione del Forum di investimento per l’accesso all’energia. “L’evento – spiega Marcus Wiemann, direttore esecutivo Are – costituira’ anche un’opportunita’ per investitori e sviluppatori di progetti. Un’iniziativa interessante per conoscere prodotti innovativi e nuovi modelli di business, ma anche per dare un’accelerazione all’elettrificazione rurale e far avanzare il mercato delle energie rinnovabili decentralizzate”. I primi due giorni saranno dedicati ai dibatti con la presenza di rappresentanti di alto livello provenienti da organizzazioni in via di sviluppo attive in Africa, Asia e America Latina, nonche’ con la partecipazione di esponenti di primo piano dal settore privato, organismi di finanziamento e fornitori di tecnologie. La conferenza, nel suo terzo ed ultimo giorno, si concludera’ con la visita alla 3SUN Factory e all’Enel Innovation Lab a Passo Martino. Visite organizzate da Enel Green Power e Res4med & Africa.

Lo scopo e’ mostrare siti di eccellenza legati all’innovazione e alla produzione di energie rinnovabili, oltre a dimostrare la leadership italiana nel settore delle energie rinnovabili. 3SUN ha oramai lanciato la nuova linea di assemblaggio per la produzione di moduli fotovoltaici solari bi-facciali, mentre l’Enel Innovation Hub offre l’opportunita’ di esplorare le strutture di ricerca e innovazione per startup e imprese, cercando di sviluppare potenziali partnership con imprese innovative africane. Parallelamente, i partecipanti alla conferenza avranno anche la possibilita’ di vedere il sistema Remote Power Unit (RPU) di Winch Energy, che sara’ realizzato nei terreni della fabbrica. L’RPU e’ il sistema di generazione di energia solare di Winch Energy utilizzato nei progetti di mini-griglie rurali di Winch nell’Africa sub-sahariana. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com