Amg Gas: nel 2017 ricavi 53,5 mln, utile netto 3 mln

L’Assemblea degli Azionisti di AMG Gas (Edison Energia Spa 80% e AMG Energia Spa 20%) ha approvato il bilancio 2017 che si e’ chiuso con ricavi a 53,5 milioni di euro (+3,8% rispetto ai 51,6 milioni dell’anno precedente), EBITDA a 4,8 milioni di euro (+24,6% rispetto ai 3,8 milioni dell’anno precedente) e un utile netto pari a 3,0 milioni di euro (+32,7% rispetto ai 2,3 milioni di euro dello scorso esercizio). Oggi AMG Gas ha un totale di 151.899 clienti (+17.395 rispetto al 2009), di cui 136.443 gas e 15.456 elettrici. “Un ottimo risultato – spiega la societa’ in una nota -, che conferma sviluppo e solidita’ della societa’ ma che e’ anche testimonianza di una “buona pratica”, dell’unione riuscita tra privato e pubblico, basata sulla valorizzazione delle peculiarita’ e la promozione delle sinergie che, dopo nove anni, conferma in modo concreto la sua validita’”. L’EBITDA e’ in crescita e si assesta sui 4,8 milioni di euro. “Questo risultato – prosegue la nota – segna quindi un consolidamento della posizione di AMG Gas sul mercato locale e riflette la strategia su cui ruota l’attivita’ della societa’, basata su efficienza dei processi e del personale, che nel corso degli anni ha permesso un costante aumento di produttivita’ e un controllo puntuale dei costi. Due linee guida che corrono in parallelo ad un forte sviluppo commerciale, con effetti positivi sui margini dell’azienda, che ha incrementato in maniera costante, in questi anni, i propri risultati economici e la propria redditivita’ lasciando quindi spazio a investimenti necessari per sostenere lo sviluppo dei prossimi anni in un mercato sempre piu’ fortemente competitivo e in cambiamento”.

“Anche quest’anno abbiamo continuato a beneficiare, in termini di efficienza e qualita’, degli investimenti pluriennali sostenuti per migliorare i processi di customer care e di fatturazione a supporto del nostro sviluppo commerciale – spiega Alessandro Bassi, amministratore delegato di AMG Gas -. Abbiamo mantenuto un’attenzione particolare verso quei nuclei familiari piu’ esposti alla crisi, con piani di sostegno personalizzati nel recupero dell’insoluto, mantenendo, al contempo, una notevole attenzione alla gestione del credito, alla prevenzione di abusi e alla qualita’ della relazione con i nostri clienti. La centralita’ del cliente e la soddisfazione dei suoi bisogni continueranno a essere il cuore della nostra strategia. Siamo pronti a rispondere alle esigenze sempre crescenti delle famiglie palermitane, lanciando a breve nuove offerte per la fornitura di luce e gas e servizi al cliente sempre piu’ innovativi. In particolare, nel 2017 abbiamo iniziato a commercializzare offerte ancora piu’ vantaggiose e proseguiremo affiancando, probabilmente gia’ dal 2018, offerte con componente di servizio rivolta alle famiglie e alle abitazioni”. (ITALPRESS)

Autore: Andrea Naselli

Condividi questo articolo su
WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com