Corte dei conti: condanne per 14,4 mln nel 2017, il doppio del 2016

Nel settore relativo alla responsabilita’-amministrativo contabile la sezione giurisdizionale della Corte dei Conti nel 2017 ha pronunciato 105 sentenze di condanna nei confronti di amministratori, dipendenti pubblici, percettori di contributi pubblici e soggetti legati alla pubblica amministrazione da un rapporto di servizio, per un importo complessivo di 14.463.034,52 euro, oltre il doppio dell’importo delle condanne pronunciate nell’anno precedente”. E’ quanto si legge nella relazione del presidente della sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per la Regione Siciliana, Luciana Savagnone, letta in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, a Palermo. “Nell’ambito delle sentenze in cui si e’ accertata la responsabilita’ amministrativa, il risarcimento e’ stato riconosciuto a favore di amministrazioni statali per 3.421.479,92 euro, in favore della Regione e degli enti locali per 10.055.975,47 euro e in favore di aziende sanitarie per 888.344,56 euro. Sono state pronunciate anche 7 sentenze di assoluzione e con altra tipologia di sentenza sono stati definiti altri 15 giudizi”. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com