Ocse, disoccupazione cala a 5,5% a dicembre, in un anno -0,7 punti

(askanews) – Nuova limatura del livello medio di disoccupazione nell’area Ocse, che a dicembre si è attestata al 5,5 per cento, 0,1 punti percentuali in meno rispetto al mese precedente. Secondo l’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico complessivamente si contano 34 milioni 800 mila disoccupati nell’area, ovvero 0,7 punti percentuali in meno rispetto al dicembre del 2016.

Il livello di disoccupazione è così tornato ai valori di metà 2008, mentre la disoccupazione giovanile è diminuita di due decimali di punto all’11,6 per cento. Nell’area euro il tasso è rimasto stabile all’8,7 per cento, dice ancora l’Ocse, negli Stati Uniti al 4,1 per cento.

In Italia la disoccupazione è diminuita di un decimale al 10,8 per cento, mentre la disoccupazione giovanile resta a valori molto elevati, al 32,2 per cento è scesa di due decimali.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
x
BUONE FESTE
A TUTTI I LETTORI LA REDAZIONE AUGURA BUON NATALE E UN FELICE ANNO NUOVO!