Pil, Boccia: andiamo bene, spingere su crescita per ridurre divari

(askanews) – “Stiamo andando bene, molto meglio rispetto al passato. Dobbiamo continuare a spingere sulla crescita, che diventa una precondizione, non un fine per un Paese come il nostro. Bisogna far in modo che serva per ridurre i divari”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, su Radio Capital.

“I dati oggettivi ci dicono che abbiamo attivato, grazie a provvedimenti come il Jobs act e Industria 4.0, un +30% di investimenti privati rispetto al 2016 e un +7% di export, numeri importanti per il Paese. Questo significa che l’economia sta andando molto meglio – ha ribadito – però i divari continuano ad esserci, tra imprese, periferie e centro e tra persone”.

Secondo Boccia, inoltre, “i dazi non sono mai la proposta migliore perché ai dazi degli uni corrispondono i dazi degli altri”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com