Carige: Malacalza e Volpi firmano impegno per l’aumento

(askanews) – Malacalza Investimenti ha firmato l’impegno a sottoscrivere l’aumento di capitale di Carige per la quota attualmente detenuta e pari al 17,6%. Stesso impegno firmato anche da Gabriele Volpi, secondo azionista dell’istituto ligure, che ha confermato l’intenzione di salire al 9,9% dall’attuale 6%. Lo confermano fonti finanziarie.

A questo punto, salvo sorprese, ci dovrebbero essere tutti i presupposti per la firma del consorzio di garanzia (Credit Suisse, Deutsche Bank e Barclays) che dovrebbe arrivare entro il fine settimana, forse già in serata. Questa mattina la Consob ha disposto la sospensione dalle negoziazioni dei titoli Carige.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com