Bankitalia, nel 2016 tasso recupero delle sofferenze al 34%

(askanews) – Il tasso di recdupero medio delle sofferenze l’anno scorso si è attestato al 34%, leggermente inferiore al 35% dell’anno precedente. E’ quanto emerge dalla Nota di stabilità finanziaria di Bankitalia nella quale si rileva che la “lieve riduzione ha riflesso il significativo incremento della quota delle cessioni, caratterizzate da tassi di recupero che si mantengono notevolmente inferiori rispetto a quelli conseguibili attraverso le procedure ordinarie”.

Per contro è aumentato il recupero medio ottenuto tramite cessioni sul mercato, al 23% contro il 20 del 2015. (

Autore: Andrea Naselli

Condividi questo articolo su
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com