Catania. Buco da 14 mln all’Istituto musicale Bellini. 23 arresti

All’alba di oggi i Finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato 23 persone per peculato continuato, ricettazione, riciclaggio e associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio connessi alla illecita distrazione e depauperamento di risorse finanziarie dell’Istituto Superiore di studi musicali “Vincenzo Bellini”. L’indagine avrebbe consentito di portare alla luce un “buco” di 14 mln di euro nei conti dell’istituto. Destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare sono funzionari e dipendenti dell’Istituto e soggetti esterni alla struttura, sei finiti in carcere, 17 ai domiciliari. Contestualmente e’ stato eseguito un sequestro preventivo di beni fino alla concorrenza di 14 milioni di euro. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com