Sud: Vicari “Operativi oltre 670 mln per infrastrutture e reti”

“Sono stati assegnati al sud oltre 670 milioni di euro per infrastrutture e reti”. Lo annuncia Simona Vicari, sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti. Tali risorse, in base alle delibera del CIPE del 1 dicembre 2016 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, sono destinate tra l’ altro, alla digitalizzazione della logistica, al programma di recupero costiero, all’accessibilita’ turistica, ai Green Ports e ai progetti infrastrutturali ferroviari e portuali. Questa ulteriore assegnazione rientra nel piano di azione e coesione territoriale complementare al PON – Infrastrutture e Reti 2014 – 2020. “Ancora un incremento degli investimenti- continua Vicari- che il Governo sta facendo per il rilancio economico e sociale del nostro amato Sud. Sono convinta che siamo sulla giusta via e che finalmente il Sud Italia stia avendo tutte le chances che merita. Questo Governo ha annunciato l’importanza strategica del sud nella ripresa dell’economia del Paese e sta arricchendo sempre di piu’ la cassetta degli attrezzi. La palla – aggiunge Vicari- va agli amministratori locali, regionali e sta alle imprese cogliere le opportunita’ vantaggiose degli investimenti al sud. Queste misure, voglio ricordare, si vanno ad aggiungere a quanto gia’ previsto dai piani per il sud, a quanto previsto dal dl sud operativo da due giorni e alla decontribuzione totale per le assunzioni al sud. Piu’ di cosi’!”. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com