Credito: cresce in Sicilia la richiesta di prestiti ad imprese

Cresce in Sicilia la richiesta di credito delle imprese. L’incremento e’ di +6,9% rispetto al 2015, superiore alla variazione registrata a livello nazionale (+5,1%). E’ la fotografia scattata dal Barometro Crif, aggiornata a dicembre. A livello provinciale, Enna e Palermo hanno fatto registrare l’incremento piu’ consistente, pari a +12,6% e +11,5%. Fanalino di coda Ragusa, rimasta pressoche’ stabile (+0,5%) rispetto all’anno precedente. In particolare, lo studio ha mostrato che, a livello nazionale, nel 2016 il numero di richieste relative di valutazione e rivalutazione dei crediti presentate dalle imprese italiane si e’ caratterizzato per una crescita pari a +5,1% rispetto al 2015. In parallelo, e’ cresciuto in modo significativo anche l’importo medio richiesto, che si e’ attestato a 79.361 euro, +9,0% rispetto all’anno precedente. Per quanto riguarda la Sicilia, l’importo medio, con 56.160 euro richiesti, si posiziona sensibilmente al di sotto della media nazionale, ma fa segnare comunque un incremento del +2,4% rispetto al 2015. Il record spetta a Palermo, con 61.528 euro richiesti, seguita a ruota da Catania e Trapani rispettivamente con 60.493 euro e 60.070 euro. Fanalino di coda e’ risultata la provincia di Enna, con un importo che si e’ fermato a 38.012 euro. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com