Agenzia Entrate: in ripresa compravendita case in Sicilia

L’analisi del Mercato residenziale in Sicilia registra un andamento positivo per la ripresa delle compravendite che in diversa percentuale interessano tutte le province dell’Isola. Questo il dato rilevato dalla Nota territoriale Omi, pubblicata dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate in collaborazione con l’Ufficio provinciale di Catania Territorio. Complessivamente, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, in questo primo semestre del 2016, nelle province di Catania, Messina e Ragusa l’aumento delle compravendite e’ stato superiore al 20%, per le province di Agrigento e Caltanissetta ha superato il 15% mentre nelle restanti province di Enna, Palermo, Siracusa e Trapani l’incremento risulta essere compreso tra il 7% e l’11%. In particolare, le province con maggiore numero di transazioni sono Palermo, con un Numero di Transazioni Normalizzate pari a 4.184, Catania (3.662 NTN) e Messina con (2.305 NTN). Nel capoluogo etneo e nella sua provincia si registra, rispetto al 1° semestre 2015, una crescita delle compravendite rispettivamente pari al 31,6% e al 22%, che indicano una ripresa chiara e promettente nella parabola ascendente del mercato degli immobili in Sicilia. La quotazione media regionale nel I semestre 2016 e’ pari a 900 €/mq. I valori di riferimento piu’ elevati si hanno per le province di Messina, Palermo, Catania e Trapani rispettivamente pari a 1.100 €/mq , 971 €/mq, 963 €/mq e 916 €/mq mentre nel resto dell’Isola i valori risultano piu’ contenuti e inferiori a 900 €/mq. Per quanto riguarda il prezzo medio degli immobili sul mercato del capoluogo etneo si registrano valori di 1.264 €/mq seguiti dai 1.261 €/mq nell’Hinterland catanese.

Il numero di transazioni realizzate nel I semestre 2016 e’ di 1.300 NTN nel capoluogo etneo e di 2.362 NTN nel resto della provincia. In particolare con il numero di transazioni piu’ alto tra le macroaree, seguono “Catania Capoluogo” la macroarea “Acese e versante sud orientale Etna” con 544 NTN, l’ ‘Hinterland catanese’ con 536 transazioni e “Versante sud occidentale Etna” con 474. Per maggiori informazioni, la Nota integrale puo’ essere consultata sul sito internet dell’Agenzia, alla pagina: www.agenziaentrate.gov.it nella sezione Documentazione ” Osservatorio del Mercato Immobiliare”Pubblicazioni”Note territoriali. (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com