Cesame: l’1 luglio parte ristrutturazione stabilimento Catania

Cesame riprendera’ formalmente la sua attivita’ il prossimo 1 luglio, quando cominceranno i lavori di ristrutturazione dell’antico stabilimento. L’annuncio e’ avvenuto nel corso di un incontro, a Palazzo degli Elefanti, a Catania, tra il sindaco Enzo Bianco ed i vertici della Cooperativa Cesame, presente anche una folta delegazione degli 80 soci-lavoratori.
“La vicenda della Cesame – ha detto Bianco – e’ esemplare e merita di essere considerata con attenzione dalla nostra citta’ ma anche dall’intero territorio nazionale. Innanzitutto nasce una nuova azienda che per il Sud e’ un fatto molto importante. Ma ancora piu’ importante e’ il fatto che essa sia il frutto del coraggio, della originalita’, della fantasia, della determinazione, della pazienza, di un gruppo di lavoratori che hanno deciso di diventare soci e imprenditori. In questa vicenda esemplare – ha aggiunto il sindaco di Catania – c’e’ stata la capacita’ di scommettersi e chi l’ha resa possibile deve essere additato come esempio per tutto il nostro Paese. Il sindacato, poi, a partire in questo caso dalla Cgil, non si e’ limitato nel suo compito istituzionale, cioe’ quello di difendere i diritti dei lavoratori ma ha accompagnato un processo industriale innovativo. Infine, possiamo dire che abbiamo sconfitto la burocrazia. C’era un progetto industriale depositato alla Regione e non si sapeva chi dovesse aprire le buste. Si rischio’ di fare scadere i termini. Abbiamo battuto i pugni sul tavolo e alla fine il Governo regionale, in primis l’ex assessore Linda Vancheri, ci ha dato una mano e tutto e’ andato per il meglio. Ora si apre una fase nuova. Io saro’ al vostro fianco come lo sono stato fino ad ora perche’ l’iniziativa deve avere successo nel piu’ breve tempo possibile

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com