Palermo. Tributi, rata unica Tari scade il 16 giugno

Scade il 16 giugno il termine per il pagamento in soluzione unica della Tari. La rata unica e’ pari al 100% dell’importo determinato applicando, alle superfici occupate, le tariffe Tari approvate con Delibera di Consiglio Comunale n.29 del 29 Aprile 2016, comprensive dell’addizionale provinciale prevista per legge. Lo rende noto il Comune di Palermo. L’importo da versare puo’ essere determinato attraverso la procedura di calcolo on line presente sul sito istituzionale del Comune di Palermo all’indirizzo www.comune.palermo.it, che consente anche la compilazione e la stampa del modello di pagamento F24. In alternativa e’ possibile richiedere l’invio per posta elettronica del modello F24 precompilato, inviando un sms con l’indicazione del codice fiscale del contribuente e l’indirizzo di posta elettronica al numero 3399942927. Il servizio sara’ attivo fino al 10 giugno. Oppure si puo’ effettuare il calcolo dell’acconto e della stampa del modello di pagamento tramite i ‘totem’ posti presso i seguenti Uffici comunali: Sportello-Front Office Tari di via Ausonia 67 (Polo Tecnico), Sportello-Front Office Tari di piazza G. Cesare 6; VI Circoscrizione, in via Monte san Calogero 28; VII Circoscrizione, in via Eleonora Duse n. 31; VIII Circoscrizione, via Fileti 19.

Per coloro che decidono di compilare autonomamente il modello di pagamento F24, il Comune ricorda che sullo stesso dovra’ essere indicato, oltre ai dati anagrafici, il codice tributo Tari ‘3944’, il numero degli immobili, l’anno di riferimento 2016, il codice comune G273 e la rateazione 0101. Gli Enti pubblici, che per il versamento dovranno utilizzare il modello F24 E.P., devono invece indicare il codice tributo Tari ‘365E’. Il pagamento e’ consentito anche tramite bollettino di conto corrente postale intestato a: ‘Comune di Palermo pagamento Tari’-n c/c 1020725220 e tramite bonifico bancario con Codice Iban IT 14 G 07601 04600 001020725220, riportando nella causale il codice fiscale o la partita Iva e la dicitura ‘rata unica acconto Tari 2016’. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com