Braccio di ferro Regione-Comune di Palermo sulle Ztl

“L’amministrazione comunale ha completato l’iter amministrativo per l’attivazione della ZTL, gia’ sottoposta alla regolamentazione del Consiglio comunale che ha deliberato tariffe e agevolazioni per residenti”, “si rileva, peraltro, che i contenuti di sopravvenute annunciate e non ancora efficaci norme regionali sono gia’ stati previsti dalla deliberazioni di consiglio comunale e dalle successive deliberazioni di giunta e dalla ordinanza emanata dal dirigente competente”. E’ quanto si legge in una nota del Comune di Palermo. “Corre pero’ obbligo rilevare essere evidente l’incompetenza regionale in materia di tutela ambientale e di circolazione stradale che, come sancito da diverse sentenze della Corte costituzionale, sono esclusiva competenza dello Stato che, attraverso il codice della strada, da’ mandato agli enti proprietari delle strade di disciplinarne la circolazione”, continua Palazzo delle Aquile, secondo cui “la Regione siciliana non ha alcuna competenza nella trattazione di argomenti disciplinati dal Codice della strada e di esclusiva pertinenza di Comuni che hanno il potere di regolamentare tempi e modalita’ di circolazione all’interno del proprio territorio”.

E ancora: “l’amministrazione comunale ha gia’ con atti consiliari e di giunta posto in essere adeguate e necessarie misure di salvaguardia dell’ambiente e di tutela della salute. Inoltre ribadiamo con forza la funzione strategica dell’Amat – azienda a totale partecipazione pubblica – che non puo’ essere messa in discussione ne’ indebolita, nelle sue funzioni di trasporto pubblico, da sempre presenti pretese speculative private che, in ogni modo, tentano di creare ostacoli e danni alla qualita’ dei servizi e all’occupazione. Tutto questo avviene anche tentando di utilizzare leggi regionali del tutto viziate per incompetenza che, comunque, non appaiono idonee ad impedire il gia’ deliberato avvio della ZTL nella nostra citta’”

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com