Consumi: cresce spesa in Sicilia, balzo in avanti per le auto del 24%

Nel 2015 il reddito disponibile pro capite in Sicilia e’ cresciuto in maniera significativa (+1,2% rispetto al +0,8% dell’Italia): Messina (+1,6%), Enna (+1,6%) e Caltanissetta (+1,4%) sono state le province piu’ dinamiche. Questi dati hanno consentito alle famiglie siciliane di aumentare la spesa complessiva per i beni durevoli del 5,6% nel 2015. A trainare i consumi sono state le auto nuove, cresciute del 24%, uno degli incrementi piu’ alti registrati nel Paese. Bene anche le moto (+13,8%), in flessione l’elettronica di consumo (-10,8%), l’information technology (-8%) e gli elettrodomestici (-1,6%). Questi sono i principali risultati della ventiduesima edizione dell’Osservatorio di Findomestic Banca sul consumo di beni durevoli in Sicilia, presentato oggi a Cagliari presso il T Hotel. Nel 2015, in Sicilia la spesa complessiva per l’acquisto di beni durevoli si e’ attestata a 2.839 milioni di euro (+5,6 rispetto al 2014). (ITALPRESS).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com