Bankitalia: a febbraio stabile tasso crescita sofferenze banche

(askanews) – Il tasso di crescita sui dodici mesi delle sofferenze, a febbraio, senza correzione per le cartolarizzazioni ma tenendo conto delle discontinuità statistiche, è risultato pari al 15,3% (15,4% a gennaio). Lo ha comunicato la Banca d’Italia.

Quanto alla raccolta, a febbraio, il tasso di crescita sui dodici mesi dei depositi del settore privato è stato pari al 4,3% (era al 5% a gennaio).

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com