Comperare o affittare casa, con Tecnocasa una assicurazione per ogni rischio

Comperare o affittare un immobile presenta sempre un profilo di rischio che occorre sempre valutare attentamente. L’imprevisto può sempre essere dietro l’angolo. Senza contare l’impegno contratto con una banca nella sottoscrizione di un mutuo a lungo termine in un arco di tempo durante il quale nella vita di un individuo possono capitare diversi eventi che mettono in forse la sicurezza dell’investimento o della locazione. Per questa ragione negli ultimi anni, parallelamente al mercato dei mutui si è sviluppato il settore assicurativo che oggi offre soluzione diversificate anche sganciate dalla classica operazione legata al mutuo. Per queste ragioni il Gruppo Tecnocasa, attraverso la sua fitta rete di agenzie sparse in tutta Italia e con una presenza capillare anche in Sicilia, ha sviluppato i servizi finanziari e assicurativi legati alle operazioni immobiliari e non solo. Per capirne di più abbiamo www.economiasicilia.com ha sentito il responsabile  area Sicilia Kiron Partner spa del Gruppo Tecnocasa  Saro Pennisi.

I servizi assicurativi legati all’immobile negli ultimi anni si sono sviluppati particolarmente. Qual’è la ragione?

“Ormai lo stesso cliente è diventato più consapevole dell’impegno che si assume durante la sottoscrizione di un mutuo o di un prestito finanziario. Anche se le assicurazioni non sono obbligatorie il consulente le consiglia soprattutto in caso di unico portatore di reddito. Il cliente oggi è spinto verso forme assicurative e noi suggeriamo prodotti per la tutela della sua famiglia in caso di: perdita di lavoro, morte, invalidità”.

Ma anche i clienti siciliani hanno maturano una cultura assicurativa?

“Non è del tutto maturata. Negli anni scorsi le banche proponevano, ma di fatto imponevano, la stipula di una polizza assicurativa in tandem con la sottoscrizione di un mutuo. Successivamente per decreto è stato vietato l’obbligo assicurativo associato a un mutuo e soprattutto con beneficiario la stessa banca. Il primo pensiero del cliente è stato: mi sono liberato della polizza assicurativa, posso non farla. Nel tempo ci si è resi però conto che la polizza anche se non più un obbligo è certamente una necessità. I clienti siciliani sono oggi più propensi ad esaminare le varie opzioni assicurative. Oggi con le nostre polizze riusciamo a dare una copertura completa dei rischi connessi agli acquisti immobiliari”.

Quali sono le vostre proposte e la vostra organizzazione preposta a presidiare questo settore?

“All’interno del Gruppo Tecnocasa vi sono due importanti reti che erogano servizi finanziari: Kiron ed Epicas. In tutta la Sicilia possiamo contare su 40 agenti nelle 12 agenzie dislocate nei vari territori dell’isola. Oltre a proporre il pacchetto mutui proponiamo prestiti personali ma anche prodotti della CF Assicurazioni, società del Gruppo Tecnocasa”.

Questi servizi finanziari da voi proposti sono strettamente collegati all’operazione immobiliare di compravendita o affitto oppure sono servizi che la vostra rete eroga anche a parte?

“Il servizio finanziario o assicurativo può anche essere sganciato dal mutuo o dal prodotto finanziario. Infatti, abbiamo anche polizze legate all’infortunio o perdita impiego”.

Quali sono i prodotti che vanno di più presso la clientela siciliana?

“Il prodotto assicurativo classico è legato al mutuo ma noi proponiamo, con una buona accoglienza da parte dei nostri clienti, anche prodotti assicurativi personali o legati alla casa o alla locazione”.

In particolare per la locazione quali prodotti offrite?

“Due prodotti assicurativi che in questo momento stiamo proponendo molto bene sono uno legato alla proprietà e un altro legato all’inquilino. Per la proprietà copre il caso di mancato pagamento della pigione per l’inquilino l’impossibilità di pagamento del canone in caso di perdita di lavoro o per motivi di salute e di perdita di impiego”.

Quale è invece il prodotto più interessante legato all’acquisto dell’immobile?

“Il più innovativo copre il rischio di acquisto di un immobile. Si chiama Preliminare Sicuro. Esso garantisce il reintegro della caparra confirmatoria o della caparra data all’agente immobiliare in caso di perdita di lavoro, morte. In questi casi verrà ritornata la caparra versata e le commissioni. In altre parole con i nostri servizi finanziari e assicurativi facciamo si che il nostro cliente possa fare le sue operazioni con la massima serenità”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com