Ast, Sciopero regionale il prossimo 16 dicembre

“Da più di due anni i lavoratori dell’Ast con enormi sacrifici e abnegazione hanno continuato a fornire un servizio impeccabile su tutto il territorio siciliano, nonostante le critiche condizioni economiche dell’azienda che non riesce più  a pagare né gli stipendi al personale, né i fornitori né il carburante per gli autobus. Dato che tutte le istituzioni, governatore compreso sono venuti meno, agli impegni sul rilancio dell’azienda, i dipendenti Ast incroceranno presto le braccia per altre 8 ore di sciopero il prossimo 16 dicembre , e ci autoconvocheremo domani mattina alle 10,30 presso la sede dell’assessorato all’Economia a Palermo”. Ad annunciarlo sono i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Faisa Cisal, Ugl, Cobas intervenendo sulla vertenza Ast. “Appare ovvio che affinché l’Ast possa proseguire la sua ‘mission’ , deve essere in grado di pagare tutti i  fornitori e i dipendenti, quindi è compito della politica dotarla delle risorse necessarie per dare certezzza al futuro dell’azienda e ai lavoratori”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com