Edilizia. Cisl e Ance uniti “Basta al sistema gestore settore”

“La mancata capacita’ di realizzare una forte alleanza fra le associazioni imprenditori edili Ance, Cna, Casa, Clai e sindacato dei lavoratori delle costruzioni Filca Cisl, Feneal Uil e Fillea Cgil, e’ il vero gap che dobbiamo recuperare affinche’ il settore delle costruzioni non sprofondi ancor piu’ nel baratro in cui l’hanno portato le indecisioni della politica e la lentezza della burocrazia che regnano incontrastati nella nostra Sicilia. E’ giunta l’ora di dire basta a questo modello politico e burocratico di gestire il settore e solo l’alleanza sociale settoriale puo’ dare delle risposte”. Cosi’ dichiara Santino Barbera, segretario generale della Filca Cisl Sicilia, commentando le dichiarazioni di oggi dell’Ance. “L’incapacita’ di fare squadra porta le parti sociali dell’edilizia – ha aggiunto – a dover far la conta giornalmente dei disoccupati e purtroppo dei suicidi di lavoratori disoccupati che hanno perso la speranza. Dobbiamo imprimere una svolta concreta nel nostro modus operandi, perche’ il settore edile ad oggi sta vivendo nella illusione che si verifichino tutte le promesse per un suo improbabile riassetto economico e programmatico, promesse subito rese vane dalla verifica dei piani programmatici dei governi nazionali o regionali”.

“E’ giunta l’ora – conclude Barbera – di dire basta a questo modello politico e burocratico di gestione del comparto delle costruzioni. Soltanto l’alleanza sociale settoriale puo’ dare delle risposte, ripartendo dalla manifestazione del 31 maggio del 2013, dove tutti insieme lavoratori e imprese abbiamo dato la nostra disponibilita’ a trovare soluzioni per superare la crisi. Oggi dobbiamo ripartire insieme dicendo a chiare lettere alla politica e alla burocrazia siciliana di lavorare e in fretta oppure il nostro pressing e la nostra azione quotidiana li costringeranno a cambiare mestiere, come la loro incapacita’ sta facendo fare a noi edili”. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com