Palermo: firmato contratto Rap, Orlando “nuova pagina per citta’”

E’ stato sottoscritto ieri presso l’assessorato all’Ambiente del Comune di Palermo in via dello Spirito Santo, il contratto di servizio Rap approvato lo scorso 23 luglio dal consiglio comunale. Presenti per la firma il vice presidente di Rap Maria Concetta Orlando e per il Comune il dirigente del Servizio Ambiente Francesco Fiorino. “Si conclude un percorso lungo e difficile – spiega il presidente della Rap Sergio Marino – ma interpretato con grande senso di responsabilita’ istituzionale e politica da chi governa la citta’, anche a dispetto di una informazione spesso poco chiara e che ha generato confusione in tutti i cittadini. Adesso Rap potra’ diventare, poco per volta, ma giorno dopo giorno, l’Azienda della citta’, riconosciuta dalla stessa citta’. Su questo piano il Cda non ammettera’ alcuna forza interna contraria programmando gia’ da settembre una profonda ristrutturazione dei servizi. Il servizio al posto che gli compete mettendo i privilegi da parte”. (ITALPRESS) – (SEGUE). dp/com 07-Ago-14 10:19 NNNN”Con la firma del contratto di servizio – aggiunge il sindaco di Palermo Leoluca Orlando – il Comune ha fatto la sua parte e cosi’ si puo’ aprire una nuova pagina per Palermo. Tocca ora alla Rap – afferma ancora il sindaco – predisporre un piano industriale che preveda una profonda riorganizzazione, il pieno utilizzo del personale e la sostituzione di quei macchinari andati distrutti o comunque spariti nel corso della fallimentare gestione Amia”. (ITALPRESS)

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com