Melograno: adesioni di produttori siciliani a Pomgrana Italia

L’Amministratore Unico Nello Alba annuncia  l’adesione dell’azienda siciliana Oranfrizer al costituendo consorzio Pomgrana Italia per la produzione, la trasformazione e la commercializzazione del melograno.
Pomgrana Italia promuoverà in sinergia con i soci lo sviluppo del melograno nel panorama ortofrutticolo italiano, la proposta ai soci produttori punta a favorire l’avanzamento delle coltivazioni per migliorare le capacità produttive e distributive del melograno coltivato in Italia per far fronte alla crescente domanda del mercato alimentare nazionale al momento orientato all’importazione.
Nella regione Sicilia le realtà produttive aderenti per lo sviluppo del progetto sono Oranfrizer nell’area sud-orientale e l’azienda di Calogero Pitruzzella nell’area centro-occidentale, le due realtà già affermate per altre produzioni di filiera faranno da punti di riferimento per i nuovi soggetti che si aggregheranno in futuro.
Con il supporto del tecnico agronomo Giovanni Audoly per l’azienda siciliana Oranfrizer è stato già possibile concretizzare i primi buoni risultati in campo; l’amministratore Nello Alba spiega: “Porteremo avanti il progetto Pomgrana Italia, il prodotto nel mercato interno può affermarsi solo se aderiamo alla logica consortile, coopereremo per perseguire gli obiettivi designati e avviare lo sviluppo della filiera del melograno in Italia valorizzando un frutto di alto valore nutrizionale. I nuovi impianti siciliani e le tecniche di coltivazione già adoperate da Oranfrizer in 7 ettari di coltivazione contribuiranno a soddisfare le richieste del mercato e dei consumatori con un prodotto certamente italiano e di alta qualità”.

L’Amministratore Unico Nello Alba annuncia  l’adesione dell’azienda siciliana Oranfrizer al costituendo consorzio Pomgrana Italia per la produzione, la trasformazione e la commercializzazione del melograno. Pomgrana Italia promuoverà in sinergia con i soci lo sviluppo del melograno nel panorama ortofrutticolo italiano, la proposta ai soci produttori punta a favorire l’avanzamento delle coltivazioni per migliorare le capacità produttive e distributive del melograno coltivato in Italia per far fronte alla crescente domanda del mercato alimentare nazionale al momento orientato all’importazione. Nella regione Sicilia le realtà produttive aderenti per lo sviluppo del progetto sono Oranfrizer nell’area sud-orientale e l’azienda di Calogero Pitruzzella nell’area centro-occidentale, le due realtà già affermate per altre produzioni di filiera faranno da punti di riferimento per i nuovi soggetti che si aggregheranno in futuro. Con il supporto del tecnico agronomo Giovanni Audoly per l’azienda siciliana Oranfrizer è stato già possibile concretizzare i primi buoni risultati in campo; l’amministratore Nello Alba spiega: “Porteremo avanti il progetto Pomgrana Italia, il prodotto nel mercato interno può affermarsi solo se aderiamo alla logica consortile, coopereremo per perseguire gli obiettivi designati e avviare lo sviluppo della filiera del melograno in Italia valorizzando un frutto di alto valore nutrizionale. I nuovi impianti siciliani e le tecniche di coltivazione già adoperate da Oranfrizer in 7 ettari di coltivazione contribuiranno a soddisfare le richieste del mercato e dei consumatori con un prodotto certamente italiano e di alta qualità”.

Autore: Economia Sicilia

Condividi questo articolo su
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com